Mercoledì, 10 Ottobre 2012 17:38

Ilva, Clini, domani si conclude istruttoria Aia. IL VIDEO

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Legambiente: “Necessarie prescrizioni su tutto il ciclo produttivo: emissioni in aria ma anche trattamento dei rifiuti prodotti e inquinamento delle acque”



ROMA - Una promessa ai cittadini pugliesi. Legambiente valuterà con estremo rigore il contenuto dell’Aia per l’Ilva di Taranto, di cui domani sarà formalizzata la proposta secondo quanto affermato dal ministero dell’Ambiente.
“I nostri tecnici non faranno sconti a nessuno nelle loro valutazioni – dichiara il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza -. Ci auguriamo che l’Aia risolva in tempi stretti il problema dei parchi minerali e dell’area a caldo, nonché di tutto il ciclo produttivo compresi il trattamento dei rifiuti prodotti e l’inquinamento delle acque”.
“Auspichiamo inoltre - sottolinea Cogliati Dezza – che l’Ilva esca dalla sua ambiguità e decida finalmente di investire per il risanamento ambientale dell’intera area”. Legambiente manterrà alta la guardia insieme ai cittadini di Taranto e propone di organizzare un osservatorio che tenga sotto controllo l’andamento della bonifica degli impianti e del territorio.


IL VIDEO

bianco.png