Lunedì, 11 Marzo 2013 15:15

Conclave, prezzi alle stelle. Costo del pernottamento a San Pietro aimenta del 48%

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

ROMA - L’inizio del Conclave è alle porte e la città di Roma si sta preparando per accogliere le migliaia di turisti che accorreranno per acclamare il nuovo Papa.


Proprio a tale proposito stiamo rilevando un curioso andamento delle tariffe applicate dagli alberghi romani, specialmente nei dintorni della Città del Vaticano.
I prezzi per i pernottamenti nel periodo del Conclave, infatti, come emerge dalla tabella sottostante, risultano enormemente gonfiati rispetto a quelli applicati subito prima ed alcune settimane dopo tale evento.
I rincari rispetto alla tariffa normalmente variano dal +4% al +125%!
Un andamento intollerabile, che non può essere giustificato solo dalla grande richiesta di stanze in questo periodo.
È evidente come, dietro ai prezzi maggiormente gonfiati, si nascondano volontà speculative che la Federconsumatori denuncerà alla Guardia di Finanza, presentando un prospetto dettagliato delle tariffe monitorate e dei preventivi ottenuti.

Ecco le tariffe

bianco.png