Sabato, 23 Gennaio 2016 13:20

Genova. Giorno della Memoria 2016: poeti e musicisti a tavola con Anne Frank Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Poesia e musica dalla Shoah, quindi un momento di convivialità e memoria con i cibi di cui si nutriva la famiglia di Anne Frank, nascosta ad Amsterdam in un alloggio segreto per sfuggire alla deportazione. Lettura di brani dal Diario di Anne Frank

GENOVA - Il 26 gennaio 2016 si terrà a Genova un evento per ricordare i milioni di vittime dell’Olocausto, presso La Passeggiata Librocaffè, in piazza Santa Croce, 21r. Dalle ore 18 nello splendido caffè letterario, che si trova in uno dei più antichi templi della città, i poeti Steed Gamero, Daniela Malini, Roberto Malini, Mauro Milani, Stefania Fiorellino e gli attori Bettina Banchini, Alberto Carpanini e Beatrice Marchetti, accompagnati dai musicisti Emanuele Milletti (sitar), Federica Pellizzetti (violino) e Mario Morales (chitarra) daranno vita a una lettura-concerto in memoriam dei milioni di martiri dell’Olocausto: gli ebrei, i rom, gli omosessuali, i disabili, i testimoni di Geova, i liberi pensatori e gli altri gruppi sociali invisi al nazifascismo. Alle 19 pausa conviviale di riflessione e commemorazione - a cura di Mario Molfino Morales e Fabio Patronelli - nella quale saranno serviti a tutti gli intervenuti gli umili cibi di cui si nutriva la famiglia di Anne Frank durante la clandestinità nell’alloggio segreto di Amsterdam, descritti nel Diario della giovane vittima dell’odio antisemita: 

“Cara Kitty, ogni giorno una novità.  Stamane è stato arrestato il nostro verduriere: aveva due ebrei in casa. E' un grave colpo per noi. L'unica cosa che ci resta da fare è mangiare meno . Ti scriverò come faremo; cero non sarà molto divertente. Mamma dice che  la mattina non dovremo più fare colazione, a mezzogiorno ci accontenteremo di pappa d'avena e pane, a cena di patate stufate; eventualmente, una o due volte per settimana, potranno passarci un po' di verdura o insalata, ma niente di più, Patiremo la fame, ma qualunque privazione è preferibile all'essere scoperti”. 

L’evento è organizzato da Lavinia Dickinson Editore, La Passeggiata Librocaffè, 100 Thousand Poets for Change, Scappi’s, EveryOne Group, TouchArt International, sotto gli auspici dell’Unione europea. 

Giorno della Memoria 2016 / A tavola con Anne Frank

La Passeggiata Librocaffè

piazza di Santa Croce, 21r - Genova

ore 17 - Prove aperte

ore 18 - Lettura-concerto

ore 19 - Convivialità e memoria a tavola con la famiglia Frank

              Lettura di brani dal Diario di Anne Frank

Presentano Roberto Malini, Fabio Caccia, Daniela Malini

Ingresso gratuito

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]