Venerdì, 24 Giugno 2016 11:26

Brexit: Tavola Pace, è vittoria egoismo e paura

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

PERUGIA  - "E' la vittoria dell'egoismo, della paura e del nazionalismo": il coordinatore della Tavola della Pace Flavio Lotti parla così del risultato del referendum su Brexit.

"L'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea - aggiunge - è un eccezionale terremoto politico ed economico che cambia la storia dell'Europa e del mondo. Le sue conseguenze sono immense. Ora si apre un periodo difficilissimo che aggiunge instabilità ad instabilità". "Dopo il grande dibattito sull'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea - ha sostenuto Lotti - è indispensabile aprire il grande dibattito sull'Europa che vogliamo, i nostri valori, la sua ragione di esistere in un mondo sempre più complesso, globalizzato e interdipendente, i nostri interessi comuni, il nostro ruolo nel mondo. Lo abbiamo detto mille volte e lo ripetiamo ancora: è tempo di cambiare. Con coraggio e lungimiranza. Per questo invitiamo tutti a partecipare alla Marcia Perugi-Assisi della pace e della fraternità del prossimo 9 ottobre. Ri-uniamo tutte le energie positive. Riflettiamo sulle cose che dobbiamo fare ma poi rimettiamoci in cammino. Insieme. Per una nuova Europa solidale e nonviolenta".

bianco.png