Martedì, 25 Ottobre 2016 17:14

Migranti. Arriva la campagna anti slogan contro i pregiudizi Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Sfatare le dieci principali leggende legate alla migrazione. È lo scopo della campagna online L'Anti-slogan, lanciata oggi da Medici senza frontiere (Msf).

Pensato appositamente per la condivisione sui social network, l'Anti-slogan si presenta come una provocatoria pagina web di false notizie, a cui corrispondono 10 "verita'" che si scoprono con un clic e verranno diffuse una a una, nelle prossime settimane, attraverso una campagna mirata via Facebook e Twitter che tutti sono invitati a condividere. I migranti ci portano le malattie? Perche' vengono trattati meglio degli italiani? Scappano davvero da guerre e poverta'?

Partendo dalle tante domande raccolte dopo il lancio della campagna #Milionidipassi - e sulla base di fonti ufficiali e della propria esperienza lungo le rotte della migrazione - Msf ha formulato risposte specifiche e alla portata di tutti, per facilitare la comprensione di questa gravissima crisi globale e contribuire a un'informazione corretta, priva di preconcetti, strumentalizzazioni e luoghi comuni. "Il drammatico fallimento dell'accoglienza in Europa- hs dichiarato Loris De Filippi, presidente di Msf- e' spesso accompagnato da facili slogan, che vengono sfruttati per giustificare le politiche della paura o fare audience sui media. La crisi in atto - di cui le persone in fuga e non le nostre societa' sono la parte vulnerabile e minacciata - va affrontata attraverso risposte corrette, basate sulla realta' dei fatti. L'Anti-slogan e' la nostra proposta per dare a tutti l'opportunita' di capire e per restituire umanita' all'approccio comune verso persone in drammatiche difficolta'". 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]