Domenica, 17 Febbraio 2019 09:36

Ritorna Green Week per scoprire i luoghi di eccellenza sostenibili

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo il successo delle precedenti edizioni, anche l'ottava edizione della Green Week torna nelle "Fabbriche della Sostenibilità", per scoprire e raccontare -da martedì 26 a giovedì 28 febbraio 2019- i luoghi di eccellenza della produzione green. Un tour di tre giorni attraverso Veneto, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Lombardia ed Emilia Romagna per conoscere le tecnologie e i prodotti che segneranno il futuro in diversi campi e per aprire le porte di ventinove "Fabbriche della Sostenibilità".  

L'edizione 2019 della Green Week verrà presentata martedì prossimo, nel corso di una conferenza stampa al Venezia Heritage Tower, a Marghera. Il tour del 2019 comprenderà due percorsi speciali: martedì 26 è in programma l'itinerario promosso dal Porto di Venezia per scoprire il "Venice Green Innovation Hub", che vedrà la partecipazione di Eni Bioraffineria di Marghera, Venezia Heritage Tower, Venice Lng e VTP-Venezia Terminal Passeggeri, mentre mercoledì 27 si terrà la seconda edizione dell'"Arzignano GreenLand", percorso speciale promosso da Unic-Concerie Italiane alla scoperta del più grande distretto conciario a livello europeo, con la partecipazione di Concerie Laba, Dani, GSC, Ilsa e Medio Chiampo. I tre diversi itinerari di visita attraverseranno anche altre eccellenze imprenditoriali green del Nord Italia: Amorim Cork Italia, Buzzi Unicem (gli stabilimenti di Monselice, Vernasca e Fanna), Cda, Cielo e Terra Vini, Davines, Dolomiti Energia, ex Asilo S. Martino di Trento, Fomet, Fondazione Mach, Green Factory di Manifattura Tabacchi, Irsap, Lattebusche (lo stabilimento di Sandrigo), Officine di Cartigliano, Ratti, Scania, Snam (gli stabilimenti di Istrana e Porcia), e SolidPower. Le aziende saranno protagoniste della prima parte della Green Week, manifestazione che si concluderà a Trento con una tre giorni, da venerdì 1 a domenica 3 marzo.