Giovedì, 20 Giugno 2019 15:30

Scommesse Sportive 2019, salita verticale

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Nei primi cinque mesi del 2019 la raccolta effettuata tramite il canale terrestre fra agenzie e corner si è attestata a ben 2,1 miliardi di euro. La parte non restituita in vincite è stata pari a 387,8 milioni di euro mentre 1,7 miliardi sono invece le vincite conseguite dagli scommettitori, formando così un payout dell’81,6%.

Dando uno sguardo alla geografia del gioco notiamo come Napoli si confermi la regina italiana del gioco con la spesa più alta, 55,2 milioni di euro, al secondo posto la capitale, Roma, con una spesa di a fronte di 31,7 milioni di euro. Terzo gradino del podio Milano con una spesa nel comparto betting di 20,4 milioni di euro. Seguono alte roccaforti del gioco come Torino Caserta e Bari tutte con una raccolta attorno ai 14 milioni di euro. 

Per quanto invece concerne il mercato delle scommesse sportive online il mese di maggio ha chiuso con una spesa di oltre 56 milioni di euro, con un eccezionale trend di crescita, rispetto allo scorso maggio infatti la salita è del +38%.
Ecco le parole con le quali il CEO di Casino21 descrive l’andamento dei bookmakers AAMS: “Fra i concessionari il leader di mercato è sempre Bet365 che si sta però facendo avvicinare da PlanetWin365 in costante salita. Il mese di maggio ha comunque fatto segnare delle ottime performance anche per Snai (+15,2%), Sisal (+36,6%), Goldbet (+30,7%) e Lottomatica (+18,2%).
Fra gli operatori più piccoli con un buon trend segnaliamo E-Play24, passata dallo 0,60% di maggio 2018 all’1,8% di maggio di quest’anno”.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]