Giovedì, 08 Agosto 2019 18:34

Casino online: Luglio in chiaro-scuro per il gioco legale ADM

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Dando uno sguardo ai dati di mercato del gioco legale relativo a Luglio, notiamo come all’interno del mercato italiano ci siano delle dinamiche divergenti.

Casinò e poker online chiudono il mese di con una Revenue di oltre 74 milioni di euro. Questo risultato nel suo complesso è ampiamente positivo e segna una crescita di quasi l’11% rispetto 2018. Notevole la crescita del casino online che genera quasi 65 milioni di ricavi e fa segnare un +15% rispetto ai 56 dello scorso luglio 2018 mentre segnaliamo che non si arresta l’inesorabile calo del poker a torneo, soprattutto nella modalità torneo, che lascia sul campo un -11% e del per il poker cash che decresce di un 7%.

Complessivamente nel periodo Gennaio Luglio 2019 il comparto Casinò games e Poker online registrano una vigorosa crescita del 12,5% mostrando di essere un mercato che gode di ottima salute. 

Le stesse considerazioni non si possono invece fare per i ricavi provenienti dal gioco fisico che per 3 anni consecutivi mostrano una flessione.

Pesano in questo caso, oltre ad un fisiologico trend di migrazione dal terrestre all’online, le restrizioni legislative a contrasto della rete fisica adottate da molte regioni italiane, come ad esempio il distanziometro, che ha sostanzialmente estromesso il gioco lecito dal territorio. 

Il Piemonte è la regione maggiormente martoriata dove registriamo il crollo più significativo.
I ricavi del settore gioco legale, soprattutto nel comparto degli apparecchi da intrattenimento, perdono infatti oltre il 21% dimostrando come la pesante stretta su slot e sale giochi abbia influito in maniera determinate sulle entrate del gioco fisico.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

“Scusa la domanda principe della peste: dove te ne vai adesso?”Con questa domanda nel 1958 Mao Zedong concludeva una delle sue poesie, intitolata “Addio al dio della peste”.  Attraverso versi...

Carlotta Pompei - avatar Carlotta Pompei

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Takis, azienda italiana di Castel Romano, è l'unica in Italia e la prima in Europa pronta a testare il suo vaccino Covid-19 su modelli  

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]