Print this page
Venerdì, 12 Giugno 2020 11:36

Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci. Il progetto Tandem

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Iniziato a ottobre 2019, TANDEM è un progetto europeo di 30 mesi finanziato dal programma Erasmus+ e coordinato dal Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci. Le attività del progetto saranno implementate in 6 diversi paesi europei: Italia, Grecia, Austria, Danimarca, Cipro, e Germania.

Il progetto "TANDEM - TAsk-based laNguage teaching anD collabrative lEarning for upskilling Migrants" mira a migliorare l'occupabilità e a potenziare le competenze chiave sia di adulti con background migratorio che di persone appartenenti alla comunità locale, offrendo loro un'opportunità di apprendimento innovativa e non formale. I primi saranno, infatti, incoraggiati a utilizzare le capacità linguistiche di cui sono in possesso e a convertirle in una opportunità lavorativa trasformandosi in insegnanti di lingue, promuovendo al contempo scambi interculturali e attività di apprendimento tra pari.

PERCHÉ

 Numerosi studi evidenziano una mancanza di competenze essenziali, quali la capacità di lettura e scrittura, competenze matematiche e digitali, sia fra gli adulti appartenenti alla comunità locale, sia fra quelli con background migratorio. Tali abilità sono essenziali ai fini dell’inserimento lavorativo e dell’inclusione sociale e possono, inoltre, essere potenziate e migliorate attraverso l'insegnamento e l'apprendimento delle lingue.

COME

 Il progetto intende raggiungere i suoi obiettivi creando un'opportunità di apprendimento per i migranti che desiderano insegnare la loro (o una delle loro) lingua agli adulti che vivono nella comunità locale, utilizzando la didattica del task-based learning , sviluppando competenze digitali e acquisendo una maggiore consapevolezza interculturale. Gli abitanti del luogo, a loro volta, avranno la possibilità di frequentare corsi di lingua gratuiti e di migliorare, quindi, le loro abilità linguistiche.

Primo incontro tra i partner

 Il primo incontro del progetto TANDEM si è svolto il 16 e il 17 dicembre 2019 a Palermo.

Nel corso dell’incontro, le organizzazioni partner hanno avuto la possibilità di familiarizzare con gli obiettivi del progetto e gettare le basi per una collaborazione fruttuosa nei mesi a venire. È stata dedicata una particolare attenzione al primo prodotto del progetto, una mappa interattiva che mostrerà la diversità delle competenze linguistiche e non nei Paesi partner. Il prodotto è connesso a una complessa attività di ricerca basata su una rassegna di studi esistenti, una tavola rotonda con i soggetti interessati e una serie di interviste con persone dal background migratorio e appartenenti alla comunità locale.

Scopri di più

Un MOOC sulla didattica delle lingue per task

Il risultato principale del progetto sarà un MOOC rivolto a persone con background migratorio che desiderano di insegnare le loro lingue. Sarà costituito da 5 moduli e sviluppato in base delle esigenze dei/delle partecipanti. Quindi, sarà sperimentato con l’aiuto di 15 partecipanti in ciascun Paese partner i quali prenderanno parte a un corso di formazione ibrido che prevede delle simulazioni di lezioni e applicazioni pratiche nel corso dei laboratori linguistici. In questo modo, anche gli adulti residenti nei Paesi partner potranno partecipare e apprendere una nuova lingua. La versione finale del corso sarà resa disponibile online per chiunque desideri apprendere un metodo flessibile per la didattica delle lingue.

Redazione

Correlati

Ultime da Redazione

Related items