Ilaria Ciancaleoni Bartoli

Ilaria Ciancaleoni Bartoli

omar

ROMA - E’ stata pubblicata sulla prestigiosa rivista americana Neurology una metanalisi di 104 studi che dimostra che l’esposizione ad idrocarburi solventi o a pesticidi è associata ad un aumento del 60% del rischio di sviluppare la malattia di Parkinson.

ROMA - E’ ora a disposizione, unicamente su prescrizione del neurologo curante, il primo farmaco spry a base di cannabis sativa per contrastare la spasticità, uno dei sintomi più comuni tra i pazienti affetti da sclerosi multipla. Sativex, questo il nome del farmaco, è un modulatore del sistema endocannabinoide composto da due principi attivi - THC (delta-9-tetraidrocannabinolo) e CBD (cannabidiolo) - che vengono estratti dalla pianta Cannabis sativa.

Il dott. Maurizio Scarpa (Padova), durante il simposio europeo sulle patologie, ha annunciato un progetto pilota su 50.000 nuovi nati in tutta Italia: “pronti a partire, aspettiamo finanziamenti”.  Scarpa è stato appena nominato dal Ministro Lorenzin nel Comitato Scientifico che supervisionerà la sperimentazione sul ‘metodo Stamina’

MILANO - Ognuno di noi compie 15-20 respiri al minuto, cioè 21.000-28.000 volte in un giorno. Il respiro è per molti un gesto scontato. Per le persone affette da Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF), una malattia rara e progressiva del polmone, che in Italia riguarda circa 6000 – 9000 adulti, ogni respiro, invece, è una conquista.

La sperimentazione è per ora nella prima fase di studio

ROMA - Una ricerca americana ha scoperto due geni la cui presenza riduce di quasi sei volte il rischio nelle donne gravemente esposte in base alla loro età, storia familiare e personale che si sottopongono a cure preventive.

TORONTO – Un team di ricercatori della University of British Columbia ha sviluppato una nuova tecnica di risonanza magnetica per immagini che sembra essere in grado di fornire una diagnosi più precisa di sclerosi multipla.

FIRENZE - Primato mondiale all’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze: per la prima volta è stata utilizzata una tecnica endoscopica mini-invasiva per salvare la vita a un bambino di pochi mesi, affetto da una rarissima forma ipoplasia della trachea (ridotto o incompleto sviluppo di un organo), complicata dalla totale assenza di un polmone.

Commercializzato da Sigma-Tau il farmaco orfano è stato sviluppato in collaborazione con il NIH e con alcuni network di pazienti e ricercatori

ROMA - Più di 25.000 americani quest’anno svilupperanno la malattia di Lyme. La previsione viene da un rapporto del CDC, il centro americano che si occupa di prevenzione.

bianco.png