Visualizza articoli per tag: MEMORIA

Martedì, 12 Luglio 2016 17:59

Battisti, Sauro e Filzi: un sogno chiamato Italia

Ricorre oggi il centesimo anniversario della scomparsa di Cesare Battisti e Fabio Filzi: due irredentisti italiani, entrambi assassinati dagli austriaci il 12 luglio di un secolo fa, nella fossa situata sul retro del Castello del Buonconsiglio di Trento, adibito a caserma dall’esercito austro-ungarico nei tragici giorni del primo conflitto mondiale.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 04 Luglio 2016 11:42

Elie Wiesel, un testimone da non dimenticare

Tra i 57 libri dello scrittore americano Eliezer Wiesel detto Elie di cultura ebraica  e lingua francese nato  in Romania, a Sighetu Marmatiei il 30 settembre 1928 e morto a Boston il 2 luglio 2016, ricordo in particolare il suo saggio su La notte, memoria della sua personale esperienza di prigioniero nei campi di Auschwitz, Monowitz e Buchenwald in cui scriveva:”Dietro di me sentii il solito uomo domandare: Dov’è dunque Dio? Ed io sentivo una voce che gli rispondeva: “Dov’è? Eccolo :è appeso lì, a quella forca…” Che mostra un Dio che ha partecipato direttamente alle sofferenze degli uomini del nostro tempo.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Celebrato al Mausoleo delle Fosse Ardeatine, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 72/mo anniversario dell''eccidio in cui i nazisti fucilarono 335 civili e militari italiani.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Che fine ha fatto la nostra sensibilità estetica? Come mai il nostro patrimonio artistico ed archeologico, osannato in tutto il mondo, si trova spesso in condizioni di degrado e di scarsa tutela? Quali sono le cause che hanno determinato una realtà simile?

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

CAGLIARI - Il 14 gennaio scorso ricorreva il 144° anniversario della nascita del poeta tonarese Peppino Mereu. Giovanissimo inizia a cantare e a scrivere poesie. A 19 anni si arruola volontario carabiniere: durante i cinque anni della vita militare in vari paesi dell’Isola, conosce alcuni poeti sardi.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Martedì, 08 Dicembre 2015 11:27

John Lennon, il sognatore che non divenne uomo

ROMA - John Lennon, trentacinque anni fa, e la memoria corre alle tragedie di quei giorni. John Lennon e un mondo che stava per imboccare, o forse aveva già imboccato, il viale della tristezza e della solitudine, delle guerre elevate a sistema e dell'economia avida ed escludente, dei cambiamenti climatici sregolati e della distruzione dell'ambiente, del paesaggio e del territorio, dell'accantonamento di qualunque idea di pace e di giustizia e della ridicolizzazione di tutti i valori per i quali Lennon aveva vissuto e si era battuto.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Il 19 novembre di 14 anni fa, in un agguato in Afghanistan, è stata uccisa la giornalista catanese Maria Grazia Cutuli, 39 anni, inviata del Corriere della Sera.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

CAGLIARI - Ricorre quest’anno il quarantesimo anniversario della morte di Salvatore Satta, accademico, giurista e narratore di vaglia, segnatamente per il suo capolavoro: Il giorno del giudizio. Esso pubblicato postumo, nell’anno stesso della sua morte, nel 1975, susciterà sconcerto e malcontento, soprattutto a Nuoro: in realtà si rivelerà una delle opere di più alto livello letterario che si siano mai state registrate in Sardegna.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Giovedì, 11 Giugno 2015 09:37

Matteotti. Un fosco delitto di regime

ROMA - Sono trascorsi molti decenni dall’assassinio politico più importante avvenuto nell’Italia liberale dopo la prima guerra mondiale.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Questa mattina il vicepresidente esecutivo del Venezuela, Jorge Arreaza, ha sostenuto una riunione con le autorità della Sapienza, Universitaria di Roma. 

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

bianco.png