Visualizza articoli per tag: grillo

Il comico genovese smentisce: nessun movimento revolution di fuoriusciti. Botta e risposta con Renzi

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Quando le accuse gratuite diventano  una moda così diffusa la dialettica politica è perdente. Beati gli anni passati, quando guardando la Tribuna Politica in bianco e nero ci si poteva fare un'idea di una questione, se non addirittura prendere posizione su alcuni problemi del Paese.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Mercoledì, 13 Giugno 2012 20:27

Chi fermerà Grillo? La Rete

ROMA - Nato come fenomeno politico grazie alla Rete (almeno così dice), Beppe Grillo oggi nella Rete ha il suo più grande avversario. Proprio oggi che i risultati delle elezioni amministrative lo hanno premiato e i sondaggi lo posizionano come secondo partito se si votasse nelle prossime settimane, il feticcio di Internet rischia di smontargli la sua creatura, il Movimento 5 Stelle.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Come sempre.  Solo per conoscere i dati relativi alla affluenza alle urne passano ore ed ore. Infatti dopo 8 ore non abbiamo i risultati definitivi, mentre per le elezioni europee dopo due ore si sapeva già tutto. In Francia ancor prima che chiudessero i seggi.

Pubblicato in Primo piano

DUBAI - "Bisogna stare attenti: l'America mente". Lo dice il sito 'Shoumoukh al-Islam', il principale diffusore dei filmati realizzati per Al Qaeda. Che aggiunge: "Fate attenzione perché è falso il video diffuso dagli americani che riprende lo sceicco Osama Bin Laden".

Pubblicato in Primo piano

ROMA – A cinque giorni dall'uccisione di Osama Bin Laden, arriva la conferma di Al Qaida, che firma un lungo comunicato, diffuso dai siti islamici, intriso di minacce contro gli americani. E promette che la Jihad continuerà «senza tregua». Ecco il testo del comunicato che è stato diffuso.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Osama Bin Laden non esiste più: è' terminato, come si usa dire in gergo militare. Tuttavia il suo fantasma continua a vagare da nord a sud, da est a ovest  senza trovare pace.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Da qualche ora sta spopolando su facebook un video sulla presunta esecuzione di Bin Laden. Chairamente si tratta di una bufala colossale. Figuriamoci se gli americani ci mostrassero anche le immagini sul blitz, visto che non abbiamo neppure visto la foto di Bin Laden cadavere.

Pubblicato in Società

ROMA - Muammar Gheddafi, sempre più isolato dalla comunità internazionale, sembra aver perso il lume della ragione, se mai ce ne ha avuta una.

 

Pubblicato in Primo piano

TRIPOLI - Al Qaida che vuole creare un emirato islamico in Libia è dietro i disordini in corso nel Paese nordafricano, vittima di un «malocchio» lanciato da «invidiosi»: questo in sintesi il messaggio trasmesso oggi dal leader libico Muammar Gheddafi intervenuto, per la terza volta in due giorni e con i consueti toni deliranti, in collegamento telefonico durante la diretta della tv di Stato di Tripoli. Rivolgendosi direttamente agli abitanti di Zawia, cittadina a ovest della capitale e teatro oggi di violenti scontri tra milizie lealiste e rivoltosi anti-regime, la «Guida della rivoluzione» ha detto: «Se volete questo caos siete liberi. E se volete continuare a combattere fra voi, continuate pure».

Pubblicato in Primo piano

bianco.png