Visualizza articoli per tag: oscar

ROMA - Già nel 2008 Andrea Jublin aveva fatto colpo sulla giuria degli Oscar, conquistandosi una nomination per il cortometraggio Il Supplente.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Venerdì, 16 Gennaio 2015 10:23

Oscar 2015, ecco le nomination

Per il miglior film sfida tra “Birdman” e “The Grand Budapest Hotel”

Pubblicato in L'angolo dei classici
Etichettato sotto

ROMA - L'Arte della felicità oggi in concorso come miglior film di animazione agli Oscar europei insieme ai due film franco-belgi Jack et la Mecanique du Coeur e Minuscule – La Vallée des fourmis perdues. Il lungometraggio di animazione per adulti prodotto da Mad Entertainemet di Luciano Stella, distribuito dall’Istituto Luce Cinecittà, e realizzato con il contributo di Aleteia Communication, attraverso lo strumento del tax credit, è finalista agli European Film Awards.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - È diventato, anche grazie all’uscita mirata e alla lunga tenitura portata avanti dal distributore Microcinema, il film indipendente italiano di maggiore successo del 2014, ha messo d’accordo pubblico e critica e si è aggiudicato tanti premi importanti, tra cui il Nastro d’argento per la migliore commedia e i David di Donatello per la miglior colonna sonora e canzone.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Lunedì, 21 Aprile 2014 18:47

Jessica Lange: da King Kong a due Oscar

 

La diva hollywoodiana, moglie di Sam Shepard, ha compiuto 65 anni

“Quando impari a non volere in modo disperato le cose, la vita ti arriva.”

(Jessica Lange)

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Lunedì, 10 Marzo 2014 14:07

Di Caprio, a quando l’Oscar?

Il 40enne attore ha sfiorato per la quarta volta consecutiva l’ambito premio

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA - Complimenti a Paolo Sorrentino, che ha ricevuto l’Oscar per “La grande bellezza”, come miglior film straniero. La tribuna di Los Angeles aveva assegnato negli anni passati l’analogo premio a Fellini, De Sica,Tornatore,  Salvatores, Benigni, oltre ai riconoscimenti a Morricone e alla Loren.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Come ormai tutti sapranno , ci stiamo avvicinando all’ 86° edizione degli Oscar. 

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

 

ROMA - Chi ha visto “Shame”, il precedente scandaloso film di Steve McQueen, sarà stupito, vedendo “12 anni schiavo” che la mano è del medesimo regista. Come stupisce il quasi irriconoscibile suo attore preferito Michael Fassbender, trasformato da icona sexy, in un perfido e poco sensuale mercante di schiavi. La magia del cinema è, comunque, anche capacità di trasformarsi.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Domenica, 02 Febbraio 2014 20:51

Philip Seymour Hoffman. “The master” ci saluta

Degli esseri umani che mai abbiamo frequentato, la cui realtà ci arriva da una ribalta, apprezziamo quello che riescono a trasmetterci di emozionale e condivisibile: Philip Seymour Hoffmam, che ricordiamo nell’indimenticabile “The master” era uno di questi – per inciso The Master è un film del2012scritto e diretto daPaul Thomas Anderson, che alla mostra del cinema di Venezia avrebbe meritato più di quel che ha ottenuto  - uno di quegli uomini, insomma, che ci fanno sentire uguali. Il segreto di chi è grande.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

bianco.png