Visualizza articoli per tag: patologia

Istituto Nazionale dei Tumori di Milano: prioritario ridurre le disuguaglianze fra nord e sud del Paese e migliorare l'organizzazione delle strutture oncologiche per la diagnosi e il trattamento

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

La patologia colpisce spesso in seguito ad un episodio infettivo e può durare, ad intervalli, per molti anni

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Anche l’Italia dovrà adottare la direttiva entro l’ottobre 2013

Pubblicato in Società

ROMA -  Aegerion Pharmaceuticals, Inc., una società biofarmaceutica emergente impegnata nello sviluppo e nella commercializzazione di terapie innovative per il trattamento di malattie rare debilitanti e spesso mortali, ha annunciato  il rilascio da parte dell'Ufficio europeo dei brevetti di brevetto No. EP1725234 per un metodo di trattamento iperlipidemia o ipercolesterolemia, tra cui l'ipercolesterolemia grave, con dosi crescenti di lomitapide.

Pubblicato in Società

ROMA - Doppiamente deludente. Per descrivere lo spettacolo che si è tenuto ieri all’Auditorium del Ministero della Salute, dove è stata presentata alle associazioni la prima bozza di Piano Nazionale delle Malattie Rare (Scarica qui), poche parole sono più adatte di queste.

Pubblicato in Società

ROMA -  Il Ministero della Salute non pagherà alcun risarcimento a quelle 7.000 persone (tra loro circa 600 emofilici) che, a cavallo tra gli anni ’80 e ’90, contrassero epatite ed HIV a causa di trasfusioni da plasma infetto. Il motivo?

Pubblicato in Società

Organizzato da Osservatorio Malattie Rare, Telethon e Orphanet Italia, con la collaborazione di Uniamo e del Centro Nazionale Malattie Rare, già alla prima edizione prevede premi per 13.000 euro. Il termine per l’invio degli elaborati scade il 1° Febbraio 2013

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

NEW YORK - Il morbo di Crohn e la colite ulcerosa affliggono circa 2,5 milioni di persone in tutto il mondo. Una recente scoperta ha individuato 71 nuovi geni associati a queste patologie infiammatorie croniche intestinali. La ricerca, pubblicata su Nature, è stata condotta da un consorzio di ricercatori statunitensi finanziati dal National Institutes of Health.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

D’ora in poi la diagnosi sarà più facile

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

L’appello della madre sulle pagine del Corriere del Mezzogiorno

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

bianco.png