Visualizza articoli per tag: sicilia

Mercoledì, 24 Luglio 2013 14:48

Sicilia. Il pd non chiuda le porte al cambiamento

 

 “Non possiamo, non vogliamo, non dobbiamo”

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

SAN VITO LO CAPO - Edizione dedicata alla grande Margherita Hack, la Signora delle stelle, donna che del rispetto per la natura e l'ambiente ne aveva fatto una delle sue ragioni di vita. La sua è stata , una vita,  sempre in corsa "sulla sua amata bicicletta" e il festival con la Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) dedica questa edizione a questa icona del nostro tempo. 

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

 CATANIA - Tempo di elezioni in Sicilia. Il 9 e 10 giugno seggi aperti in 141 comuni della regione.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Una nuova alga invasiva australiana, la Caulerpa disticophylla, è stata scoperta lungo le coste della Sicilia meridionale. L’individuazione è avvenuta anche grazie al Centro di Educazione Ambientale (CEA) Legambiente di Donnalucata, che ha fatto parte del team internazionale che ha condotto una complessa serie di analisi genetiche e morfologiche per l’identificazione dell’organismo vegetale.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

PALERMO - E' passato il ddl governativo sull'abolizione delle province. Così è stato approvato dall'Assemblea Regionale Siciliana, che di fatto blocca anche le prossime elezioni previste per il prossimo 26 e 27 maggio.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

 PALERMO – Per cambiare il paese bisogna necessariamente garantire la governabilità.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Una delle giovani novità  alle primarie parlamentari del partito democratico è Magda Culotta. Ad appena 26 anni, la neo candidata ha superato anche le più rosee aspettative vincendo a Palermo con oltre 3mila preferenze. Ora per lei, già sindaco del paese di Pollina, si aprono nuove orizzonti, nuove prospettive e soprattutto nuove speranze per l'isola da cui proviene.

Pubblicato in Primo piano

ROMA -   Avevano suscitato sconcerto e contestazioni le dichiarazioni del neo assessore della Giunta siciliana , il professor Zichici, n merito alle centrali nucleari che avrebbero dovuto essere installate in Sicilia.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Un liquidatore unico per le tredici partecipate da eliminare, la cancellazione di revisori e degli ultimi organi amministrativi rimasti infine il trasferimento dei dipendenti in organico nei dipartimenti regionali.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

PALERMO - Continuo a leggere sulla stampa notizie su ipotetiche retromarce, problemi, impossibilità di comporre la giunta.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

bianco.png