Domenica, 02 Settembre 2012 16:33

Venezia 69. “The master”, un maestro in concorso. Recensione. Trailer

Scritto da

VENEZIA (nostro inviato) -  Scorrendo la stampa e leggendo i pareri su “The master”, il film più atteso alla mostra di Venezia, si scopre che alcuni giornalisti sono stati delusi, altri invece lo hanno applaudito.  Io ho battuto le mani convinta perché è un film coraggioso, su un tema difficile, sul quale sinora non si è indagato,  realizzato con verosimiglianza magistrale. “The master” fa dimenticare che i personaggi sono di celluloide, e questo accade poche volte.


Il film racconta un’avventura umana tra due persone: il maestro e l’adepto;  sviluppa la genesi di una setta; approfondendo il rapporto tra due individui speculari; demistifica i meccanismi del plagio; descrive la simbiosi che pervade autorità e discepolo, il legame di possesso erotico e religioso tra una personalità sottomessa e una dominante. Lo fa attraverso una sceneggiatura che è insieme storia degli USA nel secondo dopoguerra e storia della manipolazione mentale  dell’uomo sull’uomo. Il tutto grazie a due attori grandiosi quali Philip Seymour Hoffman (Il maestro) e Joachim Phoenix (il discepolo).

“The master” è la cronaca di una relazione patologica, che esiste al di là delle sette e di Scientology, tra personalità che si completano con reciproca violenza: il maestro è un rullo compressore che indaga nel privato del discepolo, il quale, volente o nolente, gli mette a nudo l’anima e gliela consegna. Il discepolo per difendere la loro simbiosi dalle ingerenze esterne diventa il braccio armato del maestro.  I due sono entrambe  fondamentalisti: o si è con loro, o si è contro di loro, non esistono vie di mezzo.

Il finale della storia – che non vi racconto – esplora il punto di rottura della dipendenza reciproca, senza dare risposte definitive. Alcuni hanno trovato poco esauriente la conclusione, ma io credo invece che, anche in questo, il regista ha usato  profonda saggezza: la vita continua e ha tante risposte possibili.


The Master
(The Master, 2012, USA)
Regia:  Paul Thomas Anderson
Con:   Philip Seymour Hoffman,   Joaquin Phoenix,   Amy Adams,   Laura Dern,   Jesse Plemons,   David Warshovsky


The master – official trailer

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

Buonanotte Mondo

Allontanare i pensieri 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

Romanzi e racconti

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Gioconda guarda il mare. Dietro di sé la porta verde di casa, a sinistra il sentiero che porta al faro e agli orti, a destra la via che va al...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

CANNES - Lo sfortunato Festival del cinema di Cannes, una delle manifestazioni internazionali più importanti che ha pagato duramente le interferenze del coronavirus,  presenta la selezione Cinéfondation del 2020, ovvero...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Intervista a Serlio Selli, direttore del laboratorio di Cromatos, l'azienda che colora il nostro vivere quotidiano 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Serie A: si riparte tra tamponi, contagi e la massima imprevedibilità

Serie A: si riparte tra tamponi, contagi e la massima imprevedibilità

Quarantotto giorni: è questo l’arco temporale che è passato dalla fine della scorsa stagione e l’inizio della prossima, ormai praticamente alle porte.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]