Martedì, 21 Maggio 2013 10:34

Miley Cirus. Nata sotto la buona stella. Video

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Tutti in “famiglia” la conoscono come Destiny Hope, ribattezzata Smiley per il suo sorriso assiduo, da qui  poi Miley. La sua tra l'altro è una famiglia numerosa, composta da tre fratelli e due sorelle, suo padre è un cantante country. Di chi parliamo? Della spumeggiante Miley Cirus, la storica Hannah Montana della fortunata serie Disney che, sempre più popolare, ha “sconvolto” il suo pubblico con un look decisamente trasgressivo.

E' il 2001 quando all'età di otto anni si trasferisce a Toronto per motivi di lavoro, legati alla registrazione di “Doc” da parte di suo padre. Di fede battista, legatissima al nonno, del quale per un periodo ha preso il cognome, esordisce in “Big Fish” di Tim Burton nei panni della piccola Ruthie nel 2003. A dodici anni partecipa ai provini per Disney Channel. Candidata per la parte della migliore amica, ma giudicata troppo piccola per il ruolo, grazie alla sua capacità di cantare e ballare ottiene invece il ruolo principale. Il progetto che la vede nei panni di questa beniamina delle ragazzine di tutto il mondo, ossia Hannah Montana, le fa conoscere il grande successo. Ma la Cirus è molto determinata, e riesce ad incidere diversi dischi, ottener partecipazioni in film, programmi musicali, ruoli per il grande schermo, (tra cui un cameo in Sex And The City 2) svolge tour mondiali con i successi della serie firmata Disney, partecipa a progetti importanti anche nel sociale specialmente nella lotta al cancro o ricerca fondi per le vittime di calamità naturali. Insomma, un'artista a tutto tondo che non si risparmia niente e che vuole provare ogni ambito artistico.

 

 

Miley Cyrus - Party In The U.S.A.

 

bianco.png