Mercoledì, 24 Giugno 2015 19:42

Greta Panettieri: un ponte tra Mina e Dalida con il nuovo singolo "C'est irreparable"

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Dopo il successo dell'album "Non Gioco Più" (Italian '60 in Jazz), esce il 3 luglio il nuovo singolo con il relativo videoclip: sarà presentato con un live su Radio2 e il 5 luglio in concerto al Blue Note di Milano.

Esce il 3 luglio "C'est irreparable", il nuovo singolo, con relativo videoclip, della cantante e compositrice Greta Panettieri. Sarà presentato live per la prima volta sul palco del Blue Note di Milano domenica 5 luglio e lo stesso 3 luglio su Radio2 con una speciale versione live nella trasmissione Radio2 Social Club.

Talento internazionale dalle grandi doti vocali innate, dopo gli anni vissuti a New York dove ha firmato un contratto con la DECCA/Universal, è tornata in Italia volendo dedicare tutta l'attenzione alle sue radici e alla canzone italiana con l'album "Non Gioco Più" (Italian '60s in Jazz), distribuito anche in Giappone e portato in tour in Italia, Stati Uniti e Spagna. 
Proprio grazie a questo lavoro, sold out nei club, festival e teatri con un grande successo di critica e di pubblico, Greta risale alla versione originale di "Un anno d'amore" scritta con il titolo "C'est irreparable" da Nino Ferrer, grande autore italo-francese. La canzone in Francia è stata resa celebre da Dalida, figura forte e, per molti versi, analoga a quella di Mina. Greta Panettieri la interpreta nella lingua originale, il francese, che svela nuovi significati rispetto alla versione italiana presente nel suo album "Non gioco più".

"Cantare "Un anno d'amore" in un'altra lingua ha trasformato completamente la canzone, il sentimento contenuto in essa e quindi anche la mia interpretazione: così come per le altre lingue in cui spesso canto in studio o in tour (inglese, brasiliano, spagnolo) ne sento la forte influenza sul timbro della mia voce, sul modo di emettere i suoni e su tutta la mia gestualità. La ricerca che ho compiuto su questa canzone mi ha fatto mettere a fuoco una realtà parallela a quella italiana, la Francia degli anni '60 e la voce di Dalida che con la sua eleganza e il suo carisma è stata per la Francia ciò che Mina è stata per l'Italia, ispirando una intera generazione di autori e interpreti." 

"C'est irreparable" racconta la storia di un amore irrimediabilmente finito, rivissuta dalla stessa Greta Panettieri anche nel videoclip girato a Roma lo scorso maggio, che uscirà insieme al singolo. Dalle tinte "noir", glamour e surrealiste, il video è scritto e interpretato insieme all'autore e attore Massimo Salari, che ne ha curato la regia continuando con lei una collaborazione iniziata diversi anni fa a Perugia, prima del suo trasferimento negli States.

INFO
Greta Panettieri è una delle voci più incantevoli del panorama italiano e internazionale. Cresciuta artisticamente a New York, è una musicista stilisticamente eclettica e con una personalità vulcanica: non solo cantante e compositrice ma anche multistrumentista - suona il violino, la chitarra, il pianoforte - ed autrice di testi anche i suoi colleghi. Negli anni ha collaborato con Curtis King, Larry Williams (celebre producer e arrangiatore per Al Jarreau, Michael Jackson e Quincy Jones), Diane Warren, Poogie Bell, Sandro Albert, Terri Lynn Carrington, Mitch Forman, Robert Irvin III, Paolo Braga, Toninho Horta, Arthur Maia, Darryl Tooks; in Italia con Sergio Cammariere, Fabrizio Bosso, Gegè Telesforo. La casa editrice Edizioni Corsare ha pubblicato lo scorso dicembre la Graphic Novel "Viaggio in Jazz" che con un racconto autobiografico a fumetti racconta la sua avventurosa ascesa artistica nella Grande Mela, con allegato il suo disco "Under Control".

LINKS
Official video "ParoleParole: https://www.youtube.com/watch?v=f4V3MWwWUXA&feature=youtu.be
Wikipedia:https://it.wikipedia.org/wiki/Greta_Panettieri
Website: http://www.gretapanettieri.com/
Facebook: Greta Panettieri Official
YouTube Channel: https://www.youtube.com/channel/UCEJIhxU0f8oVW10VFwupHRw

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Poesia

Il coraggio di amare

Complessa, caparbia persa nei diversi  stati della mente...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Assolo

Amo quelli che non rinunciano ai propri sogni. Quelli che si rialzano sempre, anche quando si sentono a terra.

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Festival di Cannes

Cannes 71. Il 25 ottobre esce “Angel face”. Recensione

“Angel Face” ha debuttato al Festival di Cannes 2018 nella sezione Un Certain Regard, dedicata alle migliori novità dei giovani autori e il 25 ottobre arriverà nelle sale italiane.

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Amos Oz. In memoria

Esiste un luogo della parola che ha a che fare con la profezia: quel potere onirico che la scrittura sprigiona quando diviene impronta della storia e, al tempo stesso, visione...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Rizzoli. “Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking. Recensione

“Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking edito da Rizzoli (pagg. 199 euro 17,00) e uscito pochi mesi dopo la sua morte, avvenuta il 14 marzo scorso, con...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Speech Art

La cultura como motor económico y social. El caso latinoamericano. Entrevista a …

El año pasado en Roma, en el marco de la conferencia “Cultura e Sviluppo, una prospettiva latinoamericana” al MAXXI, organizada por el IILA, nos encontramos con Trinidad Zaldívar, Jefa de...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077