Domenica, 13 Marzo 2016 17:42

Libri. Simona Marchini presenta “Sette storie per fare la cacca” di Valeria Moretti

Scritto da

SETTE STORIE PER FARE LA CACCA è il nuovo libro di Valeria Moretti edito da Didattica Attiva: una raccolta di racconti per bambine e bambini nella fase cruciale del vasetto. Ora vengono presentate al pubblico da Simona Marchini il 31 marzo alle ore 18,30 a Roma alla Galleria La Nuova Pesa,  Via del Corso 530.

Oltre all’autrice partecipano Loredana Perissinotto, Dino Villatico, Cristiana Voglino per le Edizioni Didattica Attiva e …  in forma epistolare, la psicanalista Manuela Fraire.

Redazione

C’era una volta un pittore che dipingeva un pagliaccio ma il pagliaccio non voleva essere ripetuto all’infinito e così decise di uscire dal quadro. Non ci sarebbe nessuna storia se il personaggio restasse dov’è, se non ci fosse un andare verso qualcuno o qualcosa, se non ci fosse un desiderio di cambiamento. Uno spazzolino da denti  gettato  da un uomo d’affari in giro per il mondo trova il modo di proseguire la sua vita errabonda. Due fratellini inseguono con spirito di avventura un topino delle fogne. Un omino maltrattato sulla terra si sistema in cielo su una nuvoletta … La fiaba è il mondo dove gli incantesimi sono naturali e la magia è la regola.

Questi ed altri racconti sono raccolti nel libro SETTE STORIE PER FARE LA CACCA di Valeria Moretti edito da Didattica Attiva e dedicati a bambine e bambini nella fase cruciale del vasetto. Ma il libro si rivolge anche ai genitori “con la puzza sotto il naso” - come recita il sottotitolo - in omaggio al loro esserci in uno dei passaggi importanti della crescita. A loro è destinata la seconda parte del libro, nella quale l’esperta francese d’arte contemporanea Nina Rodriguez-Ely ci ricorda il rapporto degli artisti con la materia fecale, a partire da Pietro Manzoni che ha creato la famosa “Merda d’artista” entrata in vari musei del mondo. Il critico musicale del quotidiano La Repubblica Dino Villatico tesse un panegirico sul tema della cacca à la manière de Mozart, ricco di  filastrocche  e letterine maliziose del grande musicista. Loredana Perissinotto, pedagogista teatrale, propone ai lettori le “Istruzioni per l’uso”, invitando gli adulti ad intrecciare con i bambini relazioni ludiche ed esperienze condivise. Cosa c’è di meglio, infatti, di una bella storia per passare il tempo sul vasino? 

Valeria Moretti, scrittrice e autrice teatrale, ne ha inventate diverse per sua figlia. Molte le ha dimenticate, altre le ha trascritte ed ora vengono presentate al pubblico da Simona Marchini che ne leggerà alcune durante la presentazione del libro che avverrà il 31 marzo alle ore 18,30 a Roma alla Galleria La Nuova Pesa,  Via del Corso 530. Oltre all’autrice partecipano Loredana Perissinotto, Dino Villatico, Cristiana Voglino per le Edizioni Didattica Attiva e…  in forma epistolare, la psicanalista Manuela Fraire.

bianco.png