Stampa questa pagina
Mercoledì, 01 Giugno 2016 13:51

Arte. A Jesolo il 2 giugno inaugurazione delle sculture di sabbia In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

In piazza Brescia parte la XIX edizione. Nove le sculture dedicate quest’anno a rappresentare le Capitali Europee

JESOLO (VENEZIA) - Si inaugura giovedì 2 giugno alle 20 in piazza Brescia la XIX edizione della Mostra Sculture di Sabbia. Le Capitali Europee è il tema scelto per questa edizione i cui i visitatori dal 2 giugno all’11 settembre potranno gratuitamente seguire un percorso ideale tra le più belle capitali d’Europa dove il visitatore si addentrerà nei simboli che gli scultori professionisti, venuti da tutto il mondo, hanno rappresentato con la solita bravura che li distingue a livello internazionale.

Sotto l’occhio attento del direttore artistico Richard Varano e di Elena Lana collaboratrice, oltre ai sei scultori dal 22 maggio ad oggi hanno lavorato fianco a fianco degli artisti internazionali anche gli allievi del prof. Marco Lorusso del liceo artistico M. Guggenheim di Venezia Marta Giacomin, Michela Sarain, Silvia Mattiazzo, Vittoria Zamarchi, Nicola D’Alpaos, Samuele Rabini. Una collaborazione questa che si ripete anche nel corso dell’allestimento del Presepe di Sabbia in piazza Marconi nel periodo delle feste Natalizie. Novità assoluta, per questa edizione, in piazza Brescia si potrà ammirare anche la scultura di uno jesolano. Si tratta di Sergio Dalla Mora, 74 anni, scultore in marmo che per una volta ha voluto impegnare la sua vena artistica su un materiale diverso dal marmo tradizionalmente utilizzato per scolpire le sue opere. Dalla Mora ha creato la scultura “Il risveglio dell’estate” ed ha condiviso con i ragazzi del Liceo e gli altri artisti l’esperienza di portare in piazza la sua arte.

Giovedì 2 giugno alle 20 la mostra di piazza Brescia si aprirà con una piccola cerimonia durante la quale interverranno le autorità, con il sindaco Valerio Zoggia e l’assessore al turismo Daniela Donadello, oltre alla fanfara dei Bersaglieri “L. Pellas”. Una ad una verranno presentate le 9 sculture ognuna collegata ad una capitale europea. Queste le città e i nomi degli artisti che l’hanno creata:  LONDRA di Baldrick (Richard) Buckle (UK); AMSTERDAM di Susanne Ruseler (NL); COPENHAGEN di Pavel Mylnikov(RUS); PARIGI di Nikolay Torkhov (RUS) ; ROMA di David Ducharme (CAN); VIENNA di Katsuiko Chaen (JAP); PRAGA di Radek (Radonvan) Zivney (REP. CECA); MADRID di Joris Kivits (NL); BERLINO Johanna Handscheidt (D).

Ultima modifica il Mercoledì, 01 Giugno 2016 13:51
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)

Galleria immagini