Visualizza articoli per tag: walesa

VENEZIA. «Walesa, l'uomo della speranza» del regista polacco Andrzej Wajda, sarà in prima fuori concorso alla Mostra del cinema di Venezia, lo aveva annunciato, alla conferenza stampa di presentazione, il direttore Alberto Barbera, aggiungendo che Lech Walesa in carne ed ossa sarebbe stato presente per assistervi. 

Etichettato sotto

ROMA – La sua dote accertata è avere una faccia dura come il granito. Nonostante le ripetute figuracce, il tentativo di inserire come un ladro, di nascosto da tutti, una norma scritta espressamente per lui, per evitare di pagare un giusto risarcimento a Carlo De Benedetti per l’illegittimo trasferimento della Mondadori, è miseramente fallito dopo le levata di scudi dell’opposizione, del Quirinale e perfino del suo superministro Giulio Tremonti. Ieri, Silvio Berlusconi ha annunciato la sua decisione di ritirare quella norma, appiccicata in tutta fretta nel decreto della manovra finanziaria prima di sottoporla al vaglio del Colle.

Pubblicato in Primo piano

ROMA -  Una norma della Manovra potrebbe sospendere l'esecutività del mega risarcimento di 750 milioni di euro a carico di Fininvest a favore della Cir di De Benedetti, se fosse confermato in appello il verdetto di primo grado del Lodo Mondadori. Questa novità sarebbe possibile grazie alla modifica di due articoli del codice di procedura civile che obbligherebbe il giudice a sospendere l'esecutività della condanna nel caso di risarcimenti superiori ai 20 milioni di euro dietro pagamento di idonea cauzione, in attesa della sentenza definitiva della Cassazione.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png