Domenica, 28 Settembre 2014 18:39

Teatro Manzoni. 'La spallata' dal 30 settembre al 26 ottobre

Scritto da

ROMA - Dopo la calorosissima accoglienza riservata dal pubblico lo scorso anno  in occasione del debutto al Teatro Roma ed il consenso entusiastico della critica,  torna in scena al Teatro Manzoni "La Spallata" l'esilarante commedia di Gianni Clementi, diretta da Vanessa Gasbarri,  con protagonisti Antonio Conte, Giorgia Trasselli e Gabriella Silvestri.

Ne "La Spallata", si racconta lo scoppiettante intreccio narrativo denso di sorprendenti colpi di scena, che viene contrappuntato dagli eventi storici di un'epoca, quella del  favoloso boom economico degli anni sessanta,  divisa tra galvanizzanti rivoluzioni e drammi incombenti. Al centro dei fatti il microcosmo di una famiglia e un difficile confronto generazionale. Si tratta di una saporita piéce capace di coniugare con equilibrio ed originalità una graffiante ironia ed il calore delle atmosfere familiari più tradizionali e genuine. Lo spettacolo porta la firma - garanzia di umorismo brillante, assolutamente non volgare e adatto a spettatori di ogni età - di Gianni Clementi, autore di innumerevoli commedie teatrali che hanno conquistato senza riserve sia il pubblico italiano che quello straniero (per citare alcune delle più amate “Grisu’, Giuseppe e Maria”, “Ben Hur”, “Sugo Finto” e “L’ebreo”).

Un estratto della nostra critica: 

Gag esilaranti e una comicità spontanea, semplice, che ride della quotidianità in un’epoca che dell’ottimismo ha fatto la propria bandiera e di una generazione che tenta di “sbarcare il lunario”, con un po’ di ingegno e buona volontà. Un cast di qualità e ben assortito: bravissima Giorgia Trasselli, perno su cui ruota tutta la commedia, nei panni di Lucia, vulcanica donna di casa. Una menzione speciale a Gabriella Silvestri, che interpreta al meglio la fragile Assunta, donna svagata e ingenua, incapace di reagire alla morte del marito. Entrambe credibili e con un’irresistibile “vis comica”. Bravo anche Antonio Conte, nel ruolo dell’imprenditore avido e scaltro, preoccupato più di corteggiare le due vedove, che di avviare l’impresa. Una buona performance anche per Alessandro Salvatori, che convince nei panni di Romolo, l’appuntato balbuziente che sogna di lasciare la banda dell’Arma per un ruolo operativo. Una commedia corale che offre allo spettatore uno vero spaccato dell’epoca, a metà tra dramma e ilarità. Rita Ricci - Dazebaonews 

Vanessa Gasbarri presenta

Antonio Conte, Giorgia Trasselli e Gabriella Silvestri ne

l'esilarante commedia di Gianni Clementi

LA SPALLATA

Premio Fondi La Pastora anno 2003  

con Claudia Ferri, Alessandro Loi, Matteo Milani, Alessandro Salvatori

regia Vanessa Gasbarri

scene Katia Titolo

costumi Michela Marino

musiche Simone Martino

luci Giuseppe Filipponio

bianco.png