Venerdì, 09 Febbraio 2018 19:21

Il SNGCI supporta il concorso “Il ragazzo invisibile 2”: scrivi la tua recensione

Scritto da

In palio la Mostra del Cinema di Venezia, un’esperienza su un set cinematografico, ingressi al cinema e l’opportunità per la scuola di una lezione con Gabriele Salvatores e Ludovico Girardello

Anche il Sngci sostiene quest’anno, dopo il successo del primo concorso “Scrivi Il Ragazzo Invisibile 2” che ha coinvolto più di 18.000 studenti italiani, l’iniziativa di Indigo Film che ha indetto- con il patrocinio dell’Agiscuola un nuovo concorso a livello nazionale destinato agli studenti delle Scuole secondarie di I e II grado, legato al film “Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione” di Gabriele Salvatores. 

Dopo la visione del film, gli studenti sono invitati a scrivere una recensione del film. 

Tra i premi in palio: la Mostra del Cinema di Venezia, un’esperienza sul set, ingressi al cinema e l’opportunità per la scuola di avere una lezione con Gabriele Salvatores e Ludovico Girardello. 

I vincitori saranno decretati da una giuria di giornalisti cinematografici particolarmente attenti anche al taglio critico dell’informazione, formata dalla Presidente del SNGCI Laura Delli Colli,  con i giornalisti Stefania Ulivi (Il Corriere delle Sera) e Giuseppe Fantasia (HuffingtonPost e Il Foglio)

Per partecipare ogni scuola dovrà effettuare l’iscrizione attraverso il sito www.ilragazzoinvisibile.it/concorso e organizzare, con l’aiuto di Indigo Film, una proiezione dedicata al film.

Successivamente i docenti delle classi partecipanti inviteranno gli alunni a scrivere una recensione de “Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione”. Ciascuna classe potrà partecipare con un massimo di due elaborati.

C’è tempo fino alla mezzanotte di Lunedì 11 Giugno 2018.

PER INFO, ISCRIZIONE E REGOLAMENTO:

www.ilragazzoinvisibile.it/concorso 

Sinossi del film:

Nel primo film Michele era tredicenne, ora ha a diciassette anni ed è nel pieno dell’adolescenza. Un’ età non facile, che lo pone di fronte a delle domande complesse: Chi sono io? Qual è la mia strada? Nel “Ragazzo Invisibile - Seconda Generazione” Michele cerca di darsi una risposta.  La crescita interiore è accompagnata dall’ evoluzione della storia: entra in contatto con due mondi, quello dei normali e quello degli “speciali”, due famiglie e deve capire a quale di esse appartiene.

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La chimica che respiri e il rischio cancerogeno

L’atmosfera urbana è caratterizzata dalla presenza di un insieme vasto ed eterogeneo, da un punto di vista chimico-fisico, di particelle aerodisperse di dimensioni comprese tra 0,005 e 100 μm, costituite...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077