Martedì, 09 Aprile 2019 11:46

“Wonder Park”, il film di Pasqua per i più piccini

Scritto da

June è una bambina piena d’immaginazione e con la fantasia, insieme alla sua mamma, ha inventato un parco di divertimenti che ha chiamato Wonder Park. Sua madre, purtroppo, un giorno scopre di doverla lasciare sola a causa di un problema di salute e June cade in depressione.

Senza immaginare, senza inventare, ora June apprende che nulla si crea. Ma durante una gita insieme ai suoi compagni di scuola la piccola, spinta dall’amore verso i propri genitori, tocca con mano quanto sia importante poter contare su se stessa per ristabilire l’ordine e il magico della vita, poter essere protagonista di quello che ci accade e cambiare il mondo. Così June farà di tutto per ricostruire in prima persona il suo Wonder Park, in altre parole il proprio paese dei balocchi, il proprio parco dei divertimenti.

Il film è dedicato all’infanzia, con garbo, intelligenza e con valore pedagogico. Le mirabolanti, colorate avventure di June, i graziosi cartoons di cui sono protagonisti pupazzetti disegnati con maestria e animaletti pervasi di un’anima affettuosa, sono capaci di regalare ai bambini, insieme a un’ora e mezza di divertimento, l’insegnamento di quanto sia importante contare su se stessi. All’anteprima per la stampa il film ha superato il test dei più piccini che hanno applaudito con convinzione, hanno riso e hanno seguito con esclamazioni di meraviglia, il mondo fantastico e incredibile raccontato da questa fiaba pregna di autentica invenzione pittorica.

  • DATA USCITA: 11 aprile 2019
  • GENERE: Avventura, Azione, Animazione
  • ANNO: 2019
  • ATTORI: Francesco Facchinetti
  • PAESE: USA
  • DURATA: 85 Min
  • DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

bianco.png