Giovedì, 25 Febbraio 2021 10:31

AAMOD. Rari film e documentari d’epoca sulla piattaforma OpenDDB

Scritto da

10 titoli disponibili in streaming con donazione libera:da “Modena. Una città dell’Emilia rossa” di Carlo Lizzani (1950)  a “Il popolo calabrese ha rialzato la testa” di Marco Bellocchio (1969) fino alla lotta delle operaie e degli operai nelle fabbriche italiane filmata da Gian Maria Volonté in “La tenda in piazza” (1971). 

 Info, elenco e visione su:https://www.openddb.it/case-di-produzione/aamod-fondazione-archivio-audiovisivo-del-movimento-operaio-e-democratico/

L’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico sceglie OpenDDB - Distribuzioni Dal Basso per mettere in streaming alcune significative opere appartenenti al suo ricchissimo patrimonio filmico. Da oggi sulla piattaforma https://www.openddb.it/ una serie di documentari rarissimi che testimoniano la nostra storia ritratta da grandi registi attraverso un lavoro di cronaca, ricostruzione e creatività che riporta la memoria di ieri all’occhio di oggi attraverso la tecnologia innovativa.

Con donazioni libere, sarà così possibile vedere lavori introvabili e limitatamente proiettati in passato che portano la firma di validi nomi della cinematografia d’inchiesta.

Nel catalogo già online sulla pagina AAMOD del portale specializzato in documentari su temi sociali, sono già presenti e visionabili: “La tenda in piazza” di Gian Maria Volonté (1971); “Concerto in fabbrica” di Maurizio Rotundi (1972); “La lotta non è finita” di Annabella Miscuglio (1973); “Bologna-Roma. Due città due volti” di Carlo Di Carlo (1968); “La salute è malata” di Bernardo Bertolucci (1971); “Il popolo calabrese ha rialzato la testa” di Marco Bellocchio (1969); “Primo piano. Pier Paolo Pasolini” di Carlo Di Carlo (1967); “Vietnam. Scene del dopoguerra” di Ugo Gregoretti e Romano Ledda (1975); “Modena. Una città dell’Emilia rossa” di Carlo Lizzani (1950); “Resistenza. Una nazione che risorge” di Ansano Giannarelli (1975), quest’ultima in 5 differenti puntate.

Una scelta che conferma il comune intento delle due realtà di far conoscere alla contemporaneità uno spaccato storico e sociologico del nostro Paese attraverso la voce di chi lo ha respirato e testimoniato in prima linea.

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

La marea e l'amore

Il mio amore è come il mare immenso… 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità nei…

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità  nei caratteri simbolo della nostra epoca

I geroglifici degli antichi Egizi, i bassorilievi sulle colonne romane, gli epigrammi di Marziale, le commedie in un atto di Achille Campanile, gli aforismi di Leo Longanesi.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come…

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come lo conosciamo?

Siamo di fronte a una bolla speculativa destinata a scoppiare? Oppure, come sostiene Beeple, la cui opera digitale è stata venduta per 70 milioni di dollari da Christie’s a New...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Sport

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma stanno dimostrando di poter essere grandi protagoniste sia in Italia che in Europa.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]