Martedì, 22 Giugno 2021 10:50

Pesaro film fest 57. Pedro Armocida: “Orgogliosi di contribuire al ritorno nelle sale”

Scritto da

PESARO (nostro inviato)  Un successo i primi due giorni della Mostra internazionale del cinema nuovo di Pesaro, il Direttore artistico Pedro Armocida, si è così espresso: “Sono molto contento che le prime proposte di questa 57a edizione abbiano trovato un pubblico numeroso che ha affollato tutte le sale, confermando il trend nazionale che vede gli spettatori vogliosi di tornare a vivere in presenza i grandi eventi e, soprattutto, di vedere i film sul grande schermo.

La Mostra Internazionale del Nuovo Cinema è orgogliosa di contribuire al ritorno nelle sale grazie a un programma che nei primi giorni ha visto alternarsi proposte di film - l’evento speciale Liliana Cavani, i 40 anni di Indiana Jones con I predatori dell’arca perduta, il centenario di Giulietta Masina – insieme a quelle musicali, come il concerto ‘muto’ di N.A.I.P. e la presenza a sorpresa degli Extraliscio per il videoclip diretto da Elisabetta Sgarbi, entrambi con forti legami cinematografici.”

Momento emozionante domenica in ricordo dello scenografo pesarese  Premio Oscar Bruno Cesari. Alla cerimonia hanno partecipato anche il prefetto Tommaso Ricciardi e il sindaco Matteo Ricci, che ha espresso a nome della città il senso di gratitudine nei confronti della famiglia Cesari per il dono dei prestigiosi trofei, i quali andranno ad impreziosire un luogo storico come il Teatro Sperimentale. Per l’occasione, è stato mostrato al pubblico il progetto della teca che verrà installata all’entrata del Teatro e conterrà tutti i premi dello scenografo scomparso. 

Partecipata anche la presentazione di Vittorio Ondedei e l’assessore Daniele Vimini di “Luccichini dappertutto”, il grande concerto tenutosi lo scorso anno in ricordo di Mirko Bertuccioli, cui è seguita la proiezione di un video-ricordo realizzato da Giacomo Laser.  Nella giornata di lunedì hanno preso il via le altre sezioni della Mostra, dagli incontri mattutini al Cinema Astra - con la presentazione, tra gli altri, della sezione di webinar online Open Access Cinema, alla nuova sezione Pesaro Film Festival Circus, dedicata ai bambini tra laboratori e proiezioni, passando per le prime cinque opere del Concorso Pesaro Nuovo Cinema. 

La Mostra internazionale del cinema nuovo si conferma così una tappa necessaria di crescita culturale e insieme di svago. Per citare la geniale sintesi di Fernando Pessoa: “La fortuna di un popolo dipende  dallo stato della sua grammatica”.

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice