Martedì, 29 Giugno 2021 09:56

Esce il 1 luglio “Madre” del premiatissimo Bong Joon-ho

Scritto da

Madre  è un lavoro del 2009 del regista sud coreano Bong Joon-ho. Dopo la premiazione per “Parasite” con la Palma d’Oro al festival di Cannes del 2019 e i più importanti Oscar 2020.

Miglior Film (prima volta nella storia che l’Academy a un’opera straniera), Miglior Regista, Miglior Sceneggiatura Originale, Miglior Film Straniero, sarà finalmente  visibile anche nelle sale italiane da giovedì 1 luglio. Il regista sarà presidente di giuria alla  Mostra del Cinema di Venezia di quest’anno.

Racconta di Do-joon (interpretato da Won Bin) che ha 27 anni ma sembra ancora un bambinone al limite dello sviluppo cerebrale. Lui è l’unica ragione di vita di sua madre (l’attrice Kim Hye-ja) che, per mantenere entrambi, coltiva piante medicinali e pratica l'agopuntura. Per l’ottusa ingenuità del figlio, che si comporta in modo spericolato, sua madre è sempre in ansia.Una notte, tornando a casa ubriaco, Do-joon incontra una studentessa che prende a seguire. La ragazza il giorno dopo è trovata morta e lui è accusato del suo omicidio. Tra poliziotti pigri, un avvocato che rinuncia a occuparsi di lui perché il caso non è redditizio, la sua mamma è l’unica a intraprendere vere indagini per trovare l'assassino. Fino a che punto sarà disposta a spingersi per salvare suo figlio?

 Non un film giallo ma una storia d’introspezione attraverso la forma del racconto noir. Anche in questo lungometraggio la sottile vena tragicomica, tipica di Bong Joon-ho, a tratti sdrammatizza e rende favolistica una vicenda in realtà molto dura. Lo scavo dei personaggi è profondo e, pur parlando di una figura frequentemente trattata al cinema, quella della madre, il regista sudcoreano ne fa un ritratto molto particolare e dunque interessante. I personaggi, come anche in Parasite, hanno sfumature psicologiche trasversali a tutte le classi sociali. Abile nel miscelare la forza del contenuto a quella narrativa, Bong Joon-ho non risparmia allo spettatore svolte sorprendenti.

Data di uscita:01 luglio 2021

Genere:Thriller, Drammatico

Anno:2009

Regia:Bong Joon Ho

Attori:Bin Won, Hye-ja Kim, Jin Goo, Jeon Mi-seon, Sae-byuk Song, Chun Woo-hee

Paese:Corea del Sud

Durata:128 min

Formato:35mm

Distribuzione:PFA Films

Sceneggiatura:Eun-kyo Park, Bong Joon Ho, Wun-kyo Park

Fotografia:Hong Kyung-pyo

Montaggio:Moon Sae-kyoung

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

bianco.png