Lunedì, 12 Settembre 2022 10:22

“Memory”, il 15 settembre arriva un thriller con Liam Neeson

Scritto da

La protagonista di questo corrusco poliziesco è la pistola con silenziatore: dalla prima all’ultima scena la impugnano tutti, i trafficanti di droga messicani e gli agenti federali americani, in un crescendo di violenza sbattuta in faccia allo spettatore attonito che stenta a capire cosa sta succedendo sullo schermo rimbombante di tante revolverate. 

L’azione si svolge fra Guadalajara e El Paso, a cavallo del confine fra Messico e Texas. I signori della droga scorrazzano indisturbati, a stento osservati dal protagonista, un Liam Neeson in gran forma come giustiziere che cerca di fare pulizia in quel bell’ambientino, non senza incorrere in mortali pericoli. C’è anche un’attonita Monica Bellucci, sempre bella nonostante le profonde occhiate imposte dal trucco al suo personaggio negativo, la donna del capo di una banda di trafficanti. 

      Sarebbe ingiusto anticipare qui il finale di una vicenda che più sconclusionata non potrebbe essere. Eppure il film appartiene ad un filone collaudato: la lotta dell’FBI ai trafficanti di droga. Ma questa volta l’argomento è affrontato con scarso appeal per lo spettatore pur amante del genere. 

Memory

Titolo originale: 

Memory

Conosciuto anche come: 

 

Nazione: 

Stati Uniti d'America

Anno: 

2022

Genere: 

Azione, Thriller

Durata: 

114

Regia: 

Martin Campbell

Sito ufficiale: 

 
 

Cast: 

Liam Neeson, Guy Pearce, Monica Bellucci, Taj Atwal, Ray Fearon, Harold Torres

Produzione: 

Black Bear Pictures, Welle Entertainment, Saville Productions

Distribuzione: 

BIM Distribuzione

Data di uscita: 

15 settembre 2022 (cinema)

bianco.png