1111.jpg

 

Festival di Cannes

CANNES - L’attrice australiana Cate Blanchett presiederà la 71ma edizione del festival di Cannes che cadrà nel maggio 2018. “Torno a Cannes dopo anni come attrice e produttrice, per le serate di gala e per i film in competizione, nonché per il mercato stesso” - ha dichiarato la Blanchett – “ma non sono ancora mai venuta per il solo piacere di profittare della sovrabbondanza delle pellicole di questo grande festival”.

CANNES  - Ha vinto la Palma d’oro Ruben Östlund  con The Square.  Film satirico, che mette in rilievo le peggiori tendenze della nostra epoca. Il cineasta é  un fedelissimo  del Festival di Cannes. Selezionato e premiato nelle sezioni parallele della Quinzaine des realisateurs e di Un certain già due volte.  Il suo esordio nel concorso uffiale è stato un trionfo.

CANNES -  La giuria del  Festival Internazionale del Film di Cannes  presieduta da Pedro Almodovar e composta da Maren Ade, Jessica Chastain, Fan Bingbing, Agnès Jaoui, Park Chan-wood, Will Smith, Paolo Sorrentino, Gabriel Yared ha così assegnato i premi dell 70ma edizione:

CANNES - La federazione internazionale dei critici (Fipresci) ha così deliberato:

CANNES - “Pochi ma buoni” è il caso di dirlo: la sorpresa è l’Italia che, seppur con pochi film a Cannes, con Jasmine Trinca migliore attrice di “Un certain regard”, protagonista di “Fortunata” di Sergio Castellitto, ora al secondo posto nelle nostre sale, conquista un’onorificenza ambita.

CANNES -   Abbiamo conosciuto i documentari di  Sergei  Loznitsa, le sue immagini cesellate e le splendide pennellate della letteratura russa. Il film « Une femme douce », con il quale  Loznitsa è in concorso al Festival di Cannes,  è molto, molto liberamente, ispirato al racconto di Fedor Dostoevskij  «La mite».  

CANNES – Sempre più i festival si fanno promotori dei giovani talenti. Come accade anche alla Mostra di Venezia, gli studenti di cinema hanno un punto di riferimento per lanciare le loro opere. 

Pagina 1 di 12

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Opinioni

Coaching: cosa è e a chi è utile

Liberare le potenzialità di una persona perché riesca a portare al massimo il suo rendimento; aiutarla ad apprendere piuttosto che limitarsi ad impartirle insegnamenti. ( Whitmore, 2006 ) 

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Garrincha e Audrey Hepburn: il giorno in cui morì la bellezza

Per una di quelle strane coincidenze della vita, a dieci anni l'uno dall'altra, ci hanno detto addio Garrincha, funambolo brasiliano così chiamato in quanto i suoi passi in campo somigliavano...

Roberto Bertoni - avatar Roberto Bertoni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077