1111.jpg

 

Venerdì, 02 Febbraio 2018 17:00

Cannes 71. Vademecum del festival

Scritto da

CANNES - Nel 2018 il festival di Cannes si svolge dall'8 al 19 Maggio e compie settantuno anni, tanto che molte testate per brevità lo definiscono anche Cannes71.  Cittadina del glamour nella bellissima Costa Azzurra, Cannes apre la stagione dei Grandi Festival europei, precedendo la mostra di Venezia.

L'attrice australiana Cate Blanchett sarà Presidente di giuria. La Blanchett prende il posto di Pedro Almòdovar che lo scorso anno aveva premiato con la Palma d’oro il film svedese The Square .  Pierre Lescure e Thierri Frémaux, rispettivamente Presidente e Direttore della manifestazione, ovviamente l’hanno scelta grazie al suo invidiabile curriculum e lei non ha potuto far altro che dirsi umile di fronte a tale onore.

Come ogni festival che si rispetti Cannes avrà il suo film d’apertura e di chiusura. Tanti registi in concorso, da ogni angolo del pianeta: a tal proposito va detto che l’unico italiano che abbia realmente potuto far breccia nel cuore dei francesi è Nanni Moretti. Chissà, questione di sensibilità comune. In ogni caso un festival è sempre una passerella dei problemi mondiali, le storie alle quali i suoi film s’ispirano ricostruiscono come in un mosaico il volto della madre terra. Cannes71 parlerà, come sempre, fosse anche attraverso film fantastici, della condizione umana.

Importante momento mondano saranno i red carpet, i photocall, i party, che fanno parte del programma come i film. Nel 2017, tra l’altro, in maniera molto chiacchierata Cannes ha aperto anche a Netflix e alle serie Tv: il dibattito se saranno il cinema del futuro è in corso. 

Il festival ha un suo preciso cerimoniale. Non si sa ancora quale sarà il poster, emblema del festival sulla Croisette, l’anno scorso toccò alla Cardinale essere la protagonista, attrice italiana che vive Francia. Il poster è importante, una sorta di blasone per il paese a cui s’ispira. Il festival ha poi la sua madrina, anche se la mostra di Venezia per la prima volta nel 2017 ha scelto un padrino in Alessandro Borghi: sorta di pari opportunità alla rovescia.

Il concorso del festival di Cannes si suddivide in 5 sezioni nelle quali sono presentati i film:

  • Selezione Ufficiale - Vi sono film che partecipano al concorso più importante del Festival. Il vincitore della Palma d'oro è un film di questa sezione. 
  • Un certain regard è un’estensione della selezione ufficiale, contiene film importanti collocati in quest’ambito della kermesse.
  • Cannes Classic - contiene una serie di film che hanno fatto la storia del cinema, accuratamente restaurati.
  • Settimana Internazionale della critica - I film sperimentali trovano generalmente posto in questa sezione.
  • Quinzaine des Réalisateurs – Sezione inaugurata nel 1969 dedicata alle opere di avanguardia.
  • Short film corner - Sezione dove sono presentati i cortometraggi.

La Palma d'oro e gli altri premi del festival di Cannes

  • Palma d'oro - Miglior film
  • Il Grand Prix Speciale della Giuria - Per il film più originale e sperimentale
  • Prix d'interprétation féminine - Premio per la migliore attrice
  • Prix d'interprétation masculine - Premio al miglior attore
  • Prix de la mise en scène - Premio per il miglior regista.
  • Prix du scénario - Premio per la migliore sceneggiatura
  • Premio della giuria - Premio assegnato dalla giuria di Cannes.
  • Palma d'oro del cortometraggio - Premio per il cortometraggio migliore
  • Premio della giuria del cortometraggio - Premio per il cortometraggio che ha conquistato la giuria.
  • Camera d'or - Premio per la migliore opera prima.
  • Prix Un certain regard - Per il miglior lavoro nella sezione Un certain regard
  • Palme d'honneur - Palma d'oro alla carriera. 
Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Opinioni

Leggere i dati dell’economia. Come si interpretano i dati su fatturato e ordinat…

Sono stati resi noti i dati Istat sull’andamento del fatturato e degli ordinativi dell’industria. Cosa significano questi dati? Come si leggono e come si interpretano?

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Nel 2100 è previsto che il 40% degli abitanti della terra sia africano

Nel 2040 l’Africa sarà la più grande forza lavoro giovanile. In Africa vive il 17% della popolazione del nostro Pianeta con solo il 3% del PIL totale, mentre nella parte...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077