VENEZIA - La Biennale di Venezia e Jaeger-LeCoultre annunciano che è stato attribuito al grande regista francese di origine greca Costa-Gavras (Z-L’orgia del potere, Missing, Music Box) il premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker 2019 della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (28 agosto-7 settembre 2019), dedicato a una personalità che abbia segnato in modo particolarmente originale il cinema contemporaneo.

Il 29 agosto arriva nei cinema italiani “The rider – Il sogno di un cowboy” di Chloé Zhao. Il film ha vinto al festival di Cannes 2017 il premio più importante della sezione “Quinzaine des réalisateurs”, ovvero l’Art Cinema Award. Il lungometraggio è una storia vera che ha colpito la regista Chloé Zhao ed è stata da lei trasportata sullo schermo in modo poetico e commovente.

Assegnato in accordo con la Direzione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, il prestigioso riconoscimento del Sngci va quest’anno al numero uno del giornalismo cinematografico e alla sua professionalità, ma soprattutto al racconto quotidiano di una grande, contagiosa passione per il cinema 

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

L'angolo dei classici

Opinioni

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Laboratori scientifici in prima linea, l’importanza della ricerca e dello sviluppo 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]