Visualizza articoli per tag: Politica

ROMA - Piovono pietre su Giorgio Napolitano. A pochi mesi dalla conclusione del mandato, il vecchio presidente si trova al centro di un attacco mediatico senza precedenti.

Pubblicato in Il punto

ROMA - Mario Monti è certo che la sua politica aiuterà gli italiani a cambiare mentalità. Almeno è questo quanto ha riportato il Wall Street Journal che ha intervistato il premier italiano.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Giovedì, 02 Agosto 2012 17:14

E adesso, geniali strateghi del nulla?

ROMA - Ciascuno ricorda i mesi trascorsi, da quando divenne evidente la crisi progressiva del potere berlusconiano, a sentenziare nei salotti televisivi che non sarebbe stata credibile alcuna alternativa reale almeno fino a quando il PD non avesse sciolto il dilemma: con SEL (e IDV), o con i centristi?

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Martedì, 31 Luglio 2012 22:14

Le carte in tavola del Pd

ROMA - Anche se la presentazione della “carta di intenti” da parte del segretario del Pd, Pierluigi Bersani, avesse solo il merito di rompere una discussione sulla riforma della legge elettorale che prescinde, per colpa di Berlusconi e del Pdl, dai problemi che riguardano il presente è il futuro del nostro Paese,sarebbe già un fatto encomiabile.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Dieci punti, dodici paginette: “ Italia. Bene comune”. Per la ricostruzione e il cambiamento. Patto dei democratici  e dei progressisti.  Carta d’intenti. Il Pd apre la campagna elettorale, una lunga campagna “traguardata alla fine della legislatura”,  dice Pierluigi Bersani, presentando il “libretto”, bianco rosso e verde, in una sala del tempio di Adriano, affollata dal “popolo” del Pd. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 23 Luglio 2012 16:34

Se il lavoro non torna a “farsi partito”

La crisi della politica italiana e quella dell'euro, che dopo la giornata di oggi rischia veramente di essere senza ritorno se non c'è un rinsavimento delle classi dirigenti tedesche e del Fondo monetario internazionale, si alimentano a vicenda. Si avvitano tra loro e sembrano gettare il Paese in caduta libera.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Disinformatia. Ci piace usare questa parola  con la quale si  esprimeva una valutazione sul livelli di credibilità dei media nei paesi del socialismo reale, che non era né reale,né tanto meno socialismo.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Mercoledì, 18 Luglio 2012 15:08

Corruzione: vantaggi per pochi, danni per tutti

ROMA - In questa estate caldissima sia dal punto di vista meteorologico che da quello finanziario viene spontaneo chiedersi non tanto cosa stia succedendo, ma soprattutto come si sia potuti arrivare a questo punto senza che nessuno, società civile compresa, avesse la forza ed il coraggio di dire basta e di comprendere che il problema che ci affligge è più diffuso e radicato di quanto vogliamo credere. Viviamo nel tempo dell’anti politica, tuttavia ci domandiamo come si possa essere contro qualcosa che in realtà non esiste più, o almeno non esiste in quei termini per cui la politica, intesa come l'amministrazione della "polis" per il bene di tutti, la determinazione di uno spazio pubblico al quale tutti i cittadini partecipano, era stata pensata.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Martedì, 17 Luglio 2012 18:55

PD. Le parole hanno un valore

ROMA - L'assemblea nazionale del Pd del 14 luglio era chiamata a mettere in campo una iniziativa politica decisiva nella fase di transizione.

Pubblicato in Il punto

ROMA - Dopo il polverone sollevato dall’editoriale di Eugenio Scalfari su “Repubblica”, per qualche giorno la polemica è rimasta confinata alle pagine dei quotidiani.  Almeno fino ad oggi quando ad esprimersi in merito a presunte illecite intercettazioni sulla sua utenza da parte della polizia giudiziaria è il Capo dello Stato.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png