Visualizza articoli per tag: Politica

Sarà divisa in tre fasi e si farà entro una settimana con due decreti

Pubblicato in Primo piano
Lunedì, 02 Luglio 2012 17:42

Il vertice di Bruxelles. Se son rose…

ROMA - Realizzare quanto serve al nostro paese, e all’Europa, è importante. Il vertice di Bruxelles ha senza dubbio offerto risultati migliori di quelli prevedibili. “Le aspettative concordate sono andate oltre quelle dei mercati” ha detto Roubini. Si sono sprecati i paragoni calcistici, dopo la sconfitta della nazionale un po’ meno. Questo approccio rischia di portare fuori strada.

Pubblicato in Il punto

ROMA - Sono stati tre i campionati europei. Non uno solo, quello che ha inchiodato milioni di italiani davanti ai video, ai grandi schermi, cortei, caroselli,  canti di gioia,tricolori nelle strade e nelle piazze quando gli azzurri hanno fatto fuori i bianchi tedeschi, sofferenza di Anghela Merkel, felicità di Mario Monti, quasi si trattasse di una vittoria finale degli europei di pallone.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Militante, Iscritto, Elettore.In un testo ormai classico, così M.Duverger distingueva le figure-chiave   del partito politico moderno.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Martedì, 26 Giugno 2012 09:03

Los Cabos, un G20 fallimentare

ROMA - Il summit del G20 di Los Cabos in Messico è stato il peggiore di tutti. Non solo perché non si sono fatti seri passi avanti per mettere i meccanismi della crisi finanziaria globale sotto controllo ma soprattutto per il forte indebolimento della volontà e dello spirito di collaborazione tra gli Stati membri. Non a caso i paesi del Brics hanno stigmatizzato “l’assenza di misure concrete”.

Pubblicato in Focus Economia
Etichettato sotto
Lunedì, 25 Giugno 2012 22:32

Angela Merkel è tutta un no

ROMA - Giugno si avvia alla conclusione nel segno della più grande incertezza. Se infatti la sfida calcistica con la Germania si annuncia appassionante, quella politica con la Merkel sembra purtroppo perduta.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Toccata e fuga di Anghela.  Non poteva rifiutare l’invito di Mario Monti ad un incontro, con Hollande, terzo invitato. Poi si era fatto avanti anche il premier spagnolo, Mariano Rajoy e l’incontro  a Villa Madama è diventato a quattro. A conclusione , due ore scarse, una conferenza stampa  con l’intervento di Montii che ha poi ha dato  la parola in francese a Hollande, in tedesco ad Anghela, in spagnolo a Rajoy .

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - I risultati delle elezioni in Grecia e in Francia, hanno il valore di un referendum pro Europa in due paesi che hanno dimostrato finora nelle loro politiche governative una forte insofferenza verso l'Unione, la vittoria dei partiti europeisti greci e la larga affermazione del Psf di Hollande rappresentano un forte mandato popolare a procedere sulla strada dell’integrazione europea e a sostegno della moneta unica.

Pubblicato in Il punto

ROMA - In questi giorni si è molto parlato di Rai e Agcom, ennesimi esempi di spartizione tripartisan di poltrone, di cui il governo tecnico (politico) sta dando prova deludendo quanti si aspettavano qualcosa di nuovo.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - "Il governo è tutto da licenziare a partire dalla Fornero". E' quanto pronunciato da Roberto Maroni dal palco del NO Imu Day a Piazza dei Signori a Verona organizzato dalla Lega Nord per cancellare la neo tassa e rivedere il patto di stabilità.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png