Visualizza articoli per tag: renzo piano

Lunedì, 24 Ottobre 2016 17:22

Renzo Piano e l'America olivettiana

A due settimane da un voto mai come ora decisivo per le sorti dell'Occidente e, direi, dell'umanità, traggo da "la Repubblica" di sabato scorso una splendida notizia di cui dà conto Federico Rampini: Renzo Piano, uno degli architetti più noti e apprezzati al mondo nonché senatore a vita, ha realizzato il progetto del campus della Columbia University che avrà sede nel cuore di Harlem e si pone come obiettivo quello di portare la cultura e la conoscenza anche in un quartiere un tempo considerato un ghetto della New York povera e di colore, discriminata e in grado di riscattarsi unicamente attraverso le note del jazz e la propria sorprendente creatività artistica.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

L’Italia è un grande paese, il paese della bellezza come ha ricordato in una intervista a “Che tempo che fa“, l’architetto Renzo Piano. Ci ha fatto riflettere, ci ha ricordato cose cio non facciamo caso, il mare con la montagna alle spalle, lo splendore dei monumenti non solo nelle grandi città,ma sparsi in tutto il territorio, i tesori dell’arte, della pittura, il fascino della grande musica, si celebra il bicentenario della nascita di Versi, lo ricordano in tutto l mondo.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

bianco.png