Giovedì, 07 Aprile 2022 10:32

Libri. La mia prima volta in un club privé. Cinquanta coppie si raccontano

Scritto da

Libri. My first time in a swingers club : 50 couples tell their story di Augusto Pistilli (Erga Edizioni)

In Italia ogni anno circa 700mila persone frequentano club privé: un numero estremamente significativo per un fenomeno esteso, sul quale nessuno ha mai indagato in maniera approfondita.

“La mia prima volta in un club privé: 50 coppie raccontano” è un libro-inchiesta che esplora un mondo poco conosciuto e ammantato di mistero. Lo fa senza pregiudizi e senza emettere giudizi, affidando alle storie di 50 coppie il compito di raccontare motivazioni, titubanze, timori, sentimenti che le hanno accompagnate sino a varcare la porta di un club privé.

In uno dei capitoli la psico-sessuologa Chiara Camerani, interpreta il fenomeno in tutte le sue sfaccettature scrivendo tra l’altro: “È possibile cercare la novità sessuale senza cadere nel tradimento, a patto che entrambi i partner siano d’accordo”; “accettare che il partner abbia fantasie o difficoltà, consente di sostenersi a vicenda, di negoziare i reciproci confini e concedere aree di libertà concordate e non rubate”; “sono principalmente le coppie felici, mature e comunicative, ad affrontare meglio e con soddisfazione l’esperienza dello swinging”.

“Le storie – spiega l’autore Augusto Pistilli, presidente di ASX-Assosex – sono state selezionate tra quelle raccolte nei club aderenti alla nostra associazione. I protagonisti sono di differente età, provenienza geografica, alcuni sono belli, molto belli, così così, sovrappeso, differenti per ceto sociale e attività lavorativa, con problemi fisici o anche disabilità gravi. “Temevamo l’aspetto fisico fosse un handicap”. “Temevamo di non essere accettati”. “Temevamo di essere riconosciuti”, queste le perplessità che più frequentemente ci hanno espresso. E invece tutti scoprono un mondo fatto di assoluto rispetto, accoglienza, libertà, divertimento, fantasia, complicità, educazione”.

“Questo mondo – prosegue Pistilli - accoglie, ed è frequentato da tutti: per fare un esempio, qualsiasi persona si possa trovare su un autobus o in metropolitana può benissimo far parte dell’utenza di un club privé.”

Il volume è polisensoriale, cioè è completato da contenuti visibili attraverso i VesepiaCode: La Strada dell’eros, un elenco in costante aggiornamento di location in Italia e all’estero che, secondo l’Autore, andrebbero visitate almeno una volta nella vita e da alcuni spezzoni di “A NAKED LOVE”, opera teatrale per adulti.

A sottolineare l’unicità del libro la scelta dell’editore di pubblicarlo in italiano e in inglese.

L’autore: Augusto Pistilli, è imprenditore e presidente di ASX-Assosex, unica associazione che riunisce club privé anche a livello europeo e che vanta oltre 400.000 iscritti all’anno.

La mia prima volta in un club privé: 50 coppie raccontano

My first time in a swingers club: 50 couples tell their story

di Augusto Pistilli

In italiano e inglese

Erga Edizioni - 14,90 Euro - 14 x 21 cm - 176 pagine in b/n - ISBN: 978-88-3298-312-8


PREMESSA: L’idea di realizzare questo libro mi frullava da tempo in testa, per raccontare un mondo troppo segnato dal mistero e dall’ambiguità. Un mondo dove invece ci sono anche divertimento, rispetto dell’altro, complicità e dal quale è bandita qualsiasi forma di prevaricazione.

Un mondo, dove, a differenza di come spesso accade, è soprattutto la donna a decidere in assoluta libertà e autonomia.

Un mondo che in Italia è frequentato da centinaia di migliaia di persone e che rappresenta, se non un costume sociale, quantomeno un modo di intendere complicità e gioco che nessuno ha ancora indagato.

Mi auguro che questi racconti possano anche aiutare le tante coppie che, pur forse desiderandolo segretamente, non riescono a condividere con il proprio partner un percorso felice nella sessualità, fatto anche di momenti di gioco.

In tanti anni di lavoro ed esperienza sul campo, posso dire oggi di aver contribuito, con i nostri club, alla realizzazione di un contesto grazie al quale le coppie che con prudenza e affiatamento si avvicinano fantasticando tra sogno e realtà, aggiungendo un pizzico di coraggio e iniziativa possono sicuramente andare oltre ogni aspettativa anche nella valorizzazione della loro relazione.

Per meglio comprendere questa realtà, ho raccolto 50 storie da tutta Italia di donne e uomini che sono entrati nei nostri club privé. Ho chiesto anche alla psico-sessuologa Chiara Camerani di fornire il proprio autorevole contributo sul tema.

Per quanto riguarda i numeri in Italia, come in tante altre nazioni, non ci sono dati certi perché nessuno ha mai fatto un censimento. Basandomi sul numero di tessere (oltre 400.000) rilasciate dall’associazione ASX-Assosex, che presiedo, (circa il 60% delle strutture esistenti in Italia), posso affermare che oltre 700.000 persone ogni anno frequentano i club e rinnovano la loro tessera. In Europa non esistono Associazioni come la nostra, ma sono centinaia i club e milioni le coppie che li frequentano.                     

Augusto Pistilli


INDICE

Premessa

La mia prima volta di Augusto Pistilli

Un po’ di storia

Togliamoci qualche curiosità

Swingers, ci fanno o ci sono? di Chiara Camerani

Asx-Assosex – Estratti dal Codice Etico e dal Regolamento

Le coppie raccontano

“A NAKED LOVE” opera teatrale per adulti

“La Strada dell’Eros” in Italia e all’estero

bianco.png