Visualizza articoli per tag: cani

“Chi ha preso quel giallo che stavo leggendo io?” Il grido echeggia in tutta la casa.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Questa è la storia di un cane vissuto negli anni quaranta del secolo scorso, la guerra era finita da poco.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

L’arrivo a casa nostra di Picchio era stato memorabile fin dal primo momento.

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Non solo nei racconti di Simenon ma anche a Roma, negli anni Cinquanta del secolo scorso, la tassa sui cani esisteva davvero, perché il Comune aveva deciso di imporre un balzello su quello, appunto il cane, che riteneva un genere di lusso (come del resto il pianoforte, anche quello tassato come bene voluttuario).

Pubblicato in Il libro
Etichettato sotto

Parla John Dalley fondatore e presidente di Soi Dog, l'organizzazione che lotta contro il Dog Meat Trade

Pubblicato in Passione Animale
Etichettato sotto

Sul Dog Carpet anche il Commissario Rex

Pubblicato in Life & Style
Etichettato sotto

ROMA - Il Cnr ha lanciato l'allarme: tre studenti italiani su quattro hanno fatto, almeno una volta nella vita, uso di droghe e/o abuso di alcol, psicofarmaci o gioco d'azzardo. In particolare, la cannabis continua ad essere la sostanza illegale piu' utilizzata, seguita da cocaina e droghe sintetiche, l'eroina torna 'di moda' fra i giovani.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Lunedì, 27 Agosto 2012 13:01

Arrivano i dog party. Uno schiaffo alla crisi

ROMA - L’ultima tendenza tra le signore capitoline d’alto bordo sono i dog party, feste extralussuose per gli amici a quattro zampe.

Pubblicato in Tendenze
Etichettato sotto

ROMA - “Moltissime le richieste da parte del web per chiedere via mail che i 2.700 beagle di Green Hill vengano dati dalla procura della repubblica di Brescia in affido giudiziario ad un’associazione animalista riconosciuta, o ad un gruppo di persone esperte”.  Lo si legge in una nota dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente (Aidaa) .

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

FIRENZE - Croccantini, aria condizionata e acqua fresca a disposizione die nostri amici a quattro zampe. L’idea è venuta ai due giovani gestori del Bar Blu di via Dante Alighieri, i fratelli Daniele e Marco Piombanti, che, per una volta, hanno voluto pensare anche ai nostri amici a quattro zampe. Daniele e Marco si sono ispirati agli Stati Uniti, e più precisamente a Los Angeles, dove i bar per cani sono già una realtà.

Pubblicato in Tendenze
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2

bianco.png