Mercoledì, 08 Aprile 2015 14:38

“Viva la libertà” in onda su Rai 3

Scritto da

ROMA - Giovedì 9 alle 21,05 su Rai 3 va  in onda l’ultimo film di Roberto Andò “Viva la libertà” con Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Valeria Bruni Tedeschi e Michela Cescon, pluripremiato in Italia (con David di Donatello, Nastri d’Argento, Ciak D’oro) e all’estero (Annecy, Bruxelles).

Tratto dal romanzo dello stesso Andò “Il trono vuoto”, è la storia di Enrico Olivieri (Toni Servillo), segretario del maggior partito d’opposizione che in crisi di consensi preelettorale decide di dileguarsi.

Per rimediare alla sua assenza e assolvere in parte ai compiti del marito, la moglie Anna (Michela Cescon) ed il collaboratore Andrea Bottini (Valerio Mastandrea) si rivolgono al fratello gemello di Olivieri, professore di filosofia affetto da depressione bipolare e proprio per questo  da poco dimesso da un ospedale psichiatrico. E “la discesa in campo” dell’eccentrico fratello porterà inaspettatamente aria nuova all’interno del partito e nella vita del segretario Enrico Olivieri.  

Il film, prodotto da Bibifilm e Rai Cinema, ha riscosso ampi consensi di pubblico e riconoscimenti unanimi dalla critica che ne ha sottolineato la preveggenza sull’evoluzione del quadro politico nazionale.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]