Redazione

Redazione

Uno studio europeo coordinato dall’Istituto di biofisica del Cnr di Trento, con la partecipazione delle Università di Trento, Edimburgo e Utrecht, l’Istituto Sloveno di Chimica e Immagina Biotechnology, ha individuato un meccanismo che “blocca” il normale processo di formazione delle proteine in individui affetti da SMA. Il risultato, pubblicato su Nature Cell Biology, rappresenta un punto di svolta nello sviluppo di terapie di nuova generazione   

Tra i primi ospiti annunciati Sole di “Vis a Vis” e Polo di “Elite. La Mostra Internazionale del Cinema Sociale si terrà dal 6 all’11 ottobre con 450 opere selezionate provenienti da 46 nazioni: «Il format di quest’anno vedrà eventi in presenza e iniziative online. Giovani e cinema impegnato socialmente restano il focus» così il direttore generale Giuseppe Alessio Nuzzo  

Alti livelli di anticorpi diretti contro IFN di tipo I nel sangue di individui con forme severe. Tra questi anche pazienti con una malattia genetica rara, l’Incontinentia Pigmenti. Lo afferma, in due studi pubblicati sulla rivista Science, un team internazionale che comprende due ricercatrici dell’Istituto di genetica e biofisica del Cnr di Napoli  

ROMA - Debutta in prima assoluta all’interno di “Gianni Rodari. Tre giorni di festa per grandi e piccoli”, domenica 27 settembre , GLI ATTREZZI DI RODARI diretto da Roberto Gandini con gli attori della Compagnia del Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli, una produzione Teatro di Roma-Teatro Nazionale.  

MONTECILFONE (CB) - Si è tenuta presso la Sala Consiliare di Montecilfone (CB) la conferenza stampa di Presentazione del Festival Futura Memoria Adriatica, sono intervenuti Giandomenico Sale, direttore artistico e ideatore del Festival, Giorgio Manes (Sindaco di Montecilfone), Fausto Bellucci (Sindaco di San Felice del Molise), Driada Denvishi (regista del Teatro Nazionale "A.Moissi" di Durazzo - Albania), Fernanda Pugliese (Direttrice Rivista bilingue Kamastra, Arbresh - italiano e Croato - Italiano).  

Venerdì, 25 Settembre 2020 17:03

Giochi di carte più famosi al mondo: quali sono?

I giochi di carte ci accompagnano lungo la nostra vita e fondano le proprie origini addirittura dell'Indostan, verso l’800 E.V. Un dizionario cinese del 1678 E.V. afferma che furono inventate nel 1120 a.E.V. per il divertimento delle concubine di Seun-Ho.

Inaugurazione in live streaming a Padova  venerdì 25 settembre, alle 20.30, con la keynote di Telmo Pievani “Pandemia 2020: una storia darwiniana”. Intervengono Sergio Della Sala e Daniela Ovadia, conduce Massimo Polidoro 

Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico RagghiantiL’avventura dell’arte nuova | anni 60-80 Cioni Carpi | Gianni Melotti. Lucca, Complesso monumentale di San Micheletto 3 ottobre 2020 – 6 gennaio 2021 

ROMA - "E mica ti cade dal cielo, sai? La felicità, quella... te la devi conquistare!" Così Toni

ROMA - In 19 LUGLIO 1985. UNA TRAGEDIA ALPINAFilippo Andreatta torna a rappresentare, attraverso l’immagine teatrale, il rapporto tra uomo e natura riferendosi al disastro di Stava, cittadina travolta, il 19 Luglio 1985, da una valanga che ne spazzò via l’esistenza.

Pagina 1 di 778

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Intervista a Serlio Selli, direttore del laboratorio di Cromatos, l'azienda che colora il nostro vivere quotidiano 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]