Visualizza articoli per tag: salute

ROMA – North Chicago, Illinois, e South San Francisco, California -- AbbVie e Calico hanno annunciato una nuova collaborazione di ricerca & sviluppo destinata ad aiutare le due aziende a scoprire, sviluppare e commercializzare nuove terapie per pazienti con malattie legate all’età, tra cui la neurodegenerazione e il cancro.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - La fibrosi polmonare idiopatica (IPF) è una malattia cronica progressiva di cui è ignota l’eziologia. La sopravvivenza media stimata è di soli 3 anni. Essendo l’IPF una malattia rara è difficile studiarla, anche all'interno di centri di riferimento specializzati e delle reti di collaborazione che si istituiscono a livello regionale.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - La Commissione Europea ha concesso una nuova indicazione per il farmaco ivacaftor (Kalydeco, di Vertex Pharmaceuticals): il trattamento della fibrosi cistica in pazienti di almeno 6 anni di età, provocata da una qualunque di otto ulteriori mutazioni del regolatore della conduttanza transmembrana della fibrosi cistica (CFTR), diverse rispetto a quella per cui il farmaco è già approvato. Con la nuova approvazione, ivacaftor è ora indicato anche nei pazienti oltre i 6 anni di età che presentano una qualsiasi di queste altre otto mutazioni del gene CFTR: G178R, S549N, S549R, G551S, G1244E, S1251N, S1255P e G1349D.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Il Citomegalovirus, virus della famiglia degli Herpesviridae, è un agente infettivo molto comune. Il virus può essere contratto a seguito di un'infezione cosiddetta 'primaria' (insorge quando l'individuo entra a contatto con il virus per la prima volta) oppure a seguito di trasmissione verticale (ovvero da madre a feto); in questo secondo caso si parla di infezione da Citomegalovirus congenito.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

 

 

La lettera al Presidente della Repubblica e al Governo: "A tutti i malati deve essere assicurato il diritto concreto alle cure sanitarie e socio-sanitarie domiciliari, semi-residenziali e residenziali"

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA -  Quella italiana è una popolazione depressa. E’ l’Istat a scattare questa foto poco incoraggiante dello stato di salute del nostro Paese, nell’indagine “Condizioni di salute e ricorso ai servizi sanitari”, condotta tra il 2012 e il 2013 e presentata questa mattina presso il ministero della Salute. Quella italiana, sempre secondo il rapporto, è anche una popolazione destinanta ad invecchiare (visto la scarsa natalità) e in cui le patologie croniche sono sempre più diffuse.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

NEW YORK - Un nuovo test che si aggiunge alle mammografie digitali può aumentare la percentuale di rilevazione di tumori al seno e ridurre i falsi allarmi. Lo riporta il New York Times, che cita uno studio pubblicato dal Journal of the American Medical Association, secondo cui i primi risultati sono promettenti, ma non definitivi.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Oggi i centri che già prescrivono pirfenidone sono più di 100. Altri diventeranno attivi prossimamente: ecco l’elenco completo con tutti i riferimenti per i pazienti

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - In un articolo pubblicato su Annals of Hematology sono stati esposti i recenti sviluppi nella comprensione del meccanismo d'azione della lenalidomide, un farmaco immunomodulante che si è dimostrato essere alla base di esiti favorevoli nei pazienti affetti da sindromi mielodisplastiche (SMD) associate a del(5q), ossia a delezione (cancellazione) del braccio lungo del cromosoma 5.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Sabato, 31 Maggio 2014 18:12

Salute. Correlazione tiroide-mente

Garofalo: “Attenzione a certi comportamenti, un milione ‘veri’ malati

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

bianco.png