Redazione

Redazione

Un progetto di ricerca che diventa una performance artistica

Un progetto in collaborazione dell’Università di Milano-Bicocca, Politecnico di Milano, Università Bocconi e Università Statale di Milano porta il nome di MUSA (Multilayered Urban Sustainability Action)

Nasce il più grande polo nel settore degli eventi fisici, digitali e ibridi nell'ambito dell'innovazione.

Dalle infezioni batteriche e virali, con particolare attenzione all'emergenza pandemica Covid-19, alle malattie neurologiche e cardiovascolari, dal cancro alle malattie rare, fino alla scoperta di nuovi medicinali grazie all'intelligenza artificiale.

Fino all'11 ottobre i giovani ricercatori all'estero, vincitori di bandi europei o ai quali sia stato attribuito un Sigillo di Eccellenza, potranno presentare le domande per portare avanti le loro ricerche in Italia.

Il 22, 23 Settembre si terrà a Torino la 4^ edizione del Cracking Cancer Forum, che sviluppa in maniera partecipativa e co-creativa il tema delle prospettive, prevenzione, diagnosi e cura e soprattutto della qualità della vita delle persone.

L'intelligenza artificiale (AI) può essere addestrata a riconoscere se l'immagine di un tessuto contiene un tumore.

Il danno al DNA avviene naturalmente nel corpo umano e la maggior parte del danno può essere riparato dalla cellula stessa. Tuttavia, una riparazione non riuscita potrebbe portare al cancro

Una critica ragionata che propone nuovi percorsi terapeutici per ansia, depressione, panico, psicosi, fobie e disturbi di personalità in una società liquida e iperconnessa

Un gruppo di ricercatori cinesi ha sviluppato un nanomateriale in grado di identificare il virus Sars-CoV-2 in una cellula vivente e rimuoverlo.

bianco.png