Martedì, 23 Gennaio 2018 19:11

Falsi Problemi

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Un bue si specchia nell’acqua.

Un cavallo solitario passeggia

tra i campi.

Un gatto malinconico

riposa sul cuscino.

Una mosca nel bicchiere sta morendo.

All’ombra della notte

il mio cuore è un giunco malato

sembra pietrificato.

Inizia la lotta con il delirio di sempre

un martirio mentale

che infilza i pensieri disperati

ed il cranio più non li contiene.

Il mio spirito vibra preso da un fremito

che somiglia a un palpito di ali

che si spiegano e brillano nella notte.

Sveglio i guardiani del sole

che di notte dormono.

Che mi destino dal sonno

per raggiungere il bue, il cavallo

e il gatto e salvare quella mosca

cosi tanto prossima alla morte.

Forse che il cuore più leggero

una volta calmo possa riposare.

Mirella Narducci

Correlati

In questa categoria: « Noi sconosciuti

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Opinioni

Surriscaldamento globale. L’oceanologo Furio Ruggiero : “I nostri discendenti si…

Checché ne dica il presidente americano Trump, che nega il fenomeno del surriscaldamento globale, la temperatura media della terra è in costante aumento, i ghiacciai si sciolgono, il livello degli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Come difendersi dalle furbizie del mercato. Incontro con Massimiliano Dona, pres…

Le aziende fornitrici di servizi pubblici che mandano le bollette di pagamento ogni 28 giorni, inventandosi così il tredicesimo mese dell’anno, e di fatto aumentano le tariffe. Le compagnie telefoniche...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077