Venerdì, 14 Dicembre 2018 08:56

Il poeta

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

La cortina del pensiero

è scesa sui miei occhi

e ti vedo mio poeta.

Nella stanza vuota

piena solo dei tuoi sogni.

Fuori la vita s’è fermata

e la tua fantasia cerca

di volare, ma tu la fai

prigioniera in quei fogli

e come abile sarto

ne ritagli emozioni

e in un susseguire

di parole una, ad una

le scegli,le più belle

arrivano al cuore.

Ti esalti quando scrivi

la tua non è fatica

nasce dall’anima 

ed è subito amore.

Quell’amore malinconico

che cerca la solitudine

per non soffrire

ma sei il primo a gioire 

delle tue stesse rime

perché chi divide il tuo spazio

è solo lui...L’amore.

Mirella Narducci

Ultima modifica il Giovedì, 20 Dicembre 2018 09:23
Altro in questa categoria: « Capitale La poetessa del pianto »

bianco.png