Print this page
Lunedì, 24 Giugno 2019 08:50

Amanti sospesi nel tempo

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Sei entrato nella stanza 

uno sconosciuto 

come io sconosciuta per te. 

Un feeling travolgente 

i miei occhi hanno scavato 

nei tuoi …vi hanno letto 

la mia stessa passione 

la mia voglia d’amare. 

Senza spiegare niente 

senza raccontare di noi 

ci togliamo i vestiti 

davanti a tutto quello 

che siamo diventati. 

Niente mezze misure 

ma un amplesso intenso 

dove il tuo respiro 

accende il calore che esplode 

in una affamata voluttà. 

Sei entrato nella mia testa 

e nell’anima... 

Sei il mio sole ma i soli 

nascono e si spengono. 

Ed io sono qui in una notte 

senza fine ad aspettare. 

Mirella Narducci

Mirella Narducci

Correlati

Ultime da Mirella Narducci

Related items