Mercoledì, 18 Settembre 2019 11:24

Non è semplice farsi amare

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Mi perdo in questo parlare

di voci insolenti

di me che sono il loro

ultimo pensiero.

False unioni di sangue

più vicine più ambigue

mistificatrici, coperte

da legami forti

nascondono il male.

Nessuno sciuperà il dono

che ho ricevuto, questa

seconda vita inattesa.

Dall’alba al tramonto

la scoprirò nei fiori

nei sorrisi, nel vento

che mi porta i segreti

di chi mi ama.

La sola comunione 

che conosco è quella

con l’infinito 

con il buono

di ogni creatura.

Il mio sorriso 

è pieno dei miei tormenti

vorrei abbandonarmi 

alle emozioni come ora.

Nel silenzio....

lontano dalla gente 

che mi sporca la pelle

coi pensieri e fanno

a pezzi l’anima mia.

Mirella Narducci

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]