Mercoledì, 22 Gennaio 2020 18:59

Voglia di tenerezza

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Ormai notte

l’oscurità riempiva la casa

come un liquido denso.

Lei cercava il suo corpo

in quel silenzio 

di parole non dette.

Il mondo era sparito

sola si raccoglieva in sé

nella sua sensualità.

Dietro alle persiane serrate

improvvisa fu la voglia

di spogliarsi…sola con se stessa.

Nel buio le vesti cadevano

frusciando a terra.

Era la tenerezza che s’inoltrava

nell’oscurità in cerca del suo corpo.

Piano con esitante voluttà

si chinava a raccogliere le vesti

dove ancora nelle pieghe

indugiava il suo calore.

Rimase accoccolata tra i suoi panni

un onda di sensualità la pervase.

A poco a poco il grigiore mite 

dell’alba entrò nella casa

illuminò un corpo di donna dormiente

e il suo sorriso.

Mirella Narducci

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]