Sabato, 04 Agosto 2012 11:51

Crisi. Crolla il turismo italiano. Un'estate da dimenticare

Scritto da

ROMA - Niente partenze per molti italiani, niente sospirate ferie. Sei italiani su dieci resteranno a casa. E' quanto emerge dal rapporto di Federalberghi in cui si segnala un drastico crollo del 29,5% delle presenze nel mese di agosto rispetto all'anno precedente.

Ma non è tutto. L'estate del 2012 è tutta all'insegna del meno negativo. Da giugno si è segnalata una contrazione pari al -21,5%, (da 8,4 milioni del 2011 a 6,6 milioni di presenze), stesso dicasi per luglio con un -13% e  settembre con un -27,7%.
Insomma, un crollo notevole determinato non solo dalla crisi planetaria, ma anche delle recenti misure economiche che hanno penalizzato la maggior parte degli italiani, ovvero la fascia media che rappresenta il vero motore della crescita.
Infatti il numero degli italiani che non hanno fatto e non faranno la vacanza si è impennato toccando quota 51,6%. Una percentuale davvero considerevole.
Secondo Federalberghi la spesa stimata per la vacanza estiva degli italiani (comprensiva di viaggio, vitto, alloggio e divertimenti) sarà di 741 euro (rispetto ai 776 euro del 2011). Nel dettaglio, per la vacanza in italia verranno spesi in
media a persona 655 euro rispetto ai 689 euro del 2011. Per la vacanza oltreconfine la spesa media pro-capite si attesterà invece sui 1.055 euro rispetto ai 1.052 euro del 2011. Il giro d'affari così prodotto sarà di 15,3 miliardi
di euro, in calo del 22% rispetto all'estate 2011.
Un campanello d'allarme lo si era già ventilato attraverso le tante promozioni inaspettate che internet sta offrendo per vendere i servizi anche nel mese più ambito, ovvero quello di agosto. Viene da sè che l'aumento del caro vita e delle nuove tasse come l'Imu hanno inciso profondamente sulle abitudini degli italiani, senza dimenticare che l'Italia ha sempre i salari e le pensioni più basse d'Europa.

Correlati

Cerca nel sito

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

“Ti ho visto negli occhi”. Il rapimento di Anna Bulgari e Giorgio Calissoni …

“Ti ho visto negli occhi”. Il rapimento di Anna Bulgari e Giorgio Calissoni in un docu-crime di denuncia

Un racconto dettagliato di eccezionale impatto emotivo  rivissuto  dai suoi protagonisti  

Elisabetta Castiglioni - avatar Elisabetta Castiglioni

Cinghiali in città. Intervista allo zoologo Luca Giardini

Cinghiali in città. Intervista allo zoologo Luca Giardini

ROMA – I recenti dibattiti apparsi sui media e social-media per la soppressione di alcuni cinghiali avvenuta quasi nel cuore di Roma, hanno riacceso l’attenzione sulla coesistenza tra uomo e...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]