Venerdì, 11 Marzo 2016 11:21

NH Hotels, altri 100 lavoratori a rischio Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Ennesima procedura di licenziamento collettivo comunicata da NH Hotels, multinazionale spagnola presente in Italia con diverse strutture alberghiere.

“In data 8 marzo” spiega la Filcams Cgil in una nota,” abbiamo ricevuto la comunicazione di una apertura di procedura di licenziamento collettivo – l’ennesima dal 2012 – riguardante 98 lavoratori dislocati sul territorio nazionale.”

Particolarmente impattate sono le piazze di Palermo e Roma dove si prevede la chiusura di due strutture alberghiere (NH Palermo e NH Midas) per un totale di 56 potenziali esuberi.

Gli altri 42 esuberi, che vengono presentati come effetto del profondo processo di riorganizzazione aziendale iniziato 4 anni fa, riguardano diverse figure operanti sia all’interno delle strutture alberghiere di Bologna, Venezia, Roma, Catania, Genova, Milano, Napoli, La Spezia, Torino, sia nelle sedi amministrative di Milano e Valdagno.

La pressoché totale assenza di ammortizzatori sociali, stante le restrizioni ai criteri di accesso apportate dai recenti decreti (ad esempio alla cassa integrazione guadagni in deroga), rende il quadro complessivo ancora più di complessa gestione.

“Nh Hotel apre l’ennesima procedura di licenziamento dal 2012” afferma Cristian Sesena segretario nazionale della Filcams Cgil, “sono ormai più di 500 lavoratori che hanno perso o rischiano di perdere il proprio posto di lavoro. Questa ennesima procedura poi ci lascia esterrefatti: l’azienda aveva chiuso il 2015 con un risultato molto positivo, ottimizzando al massimo l’effetto Expo.”.

Non è più possibile aspettare: “Tutti a partire del Governo parlano di Turismo come volano dell’economia del nostro paese, ma poi di fronte a queste vere e proprie emergenze sociali provocate dalla miopia di imprese prive di piani strategici credibili, i lavoratori vengono lasciati soli. ”

La vertenza NH Hotels, dimostra quanto il turismo sia ancora nei fatti trascurato a più livelli, senza un progetto politico, e una strategia di sviluppo che possa rilanciare il settore e nel contempo difendere e implementare l’occupazione.

Read 1716 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]