Giovedì, 02 Luglio 2020 18:58

Elvira Gavrilova: reputazione del marchio come risorsa principale e chiave del successo

Scritto da

Lo spazio della comunicazione nel 21 ° secolo  si è spostato nella rete. Collegando miliardi di persone, Internet ha un impatto enorme sui nostri gusti e preferenze. 

Questo fatto ha cambiato il business, costringendo i proprietari dell'azienda a ripensare le proprie strategie di marketing e dare una nuova occhiata al marchio. Elvira Gavrilova è un'esperta di marketing, comproprietaria e CEO della società pubblicitaria Amillidius, produttorice ed esperta PR, caporedattrice della rivista Financoff. Le sue raccomandazioni sono apparse ripetutamente sulla rete, anche sul Forbes. Oggi, l'esperta parlerà sull'approccio moderno alla promozione del marchio e sull'importanza della sua reputazione.

Elvira Gavrilova: formare un'opinione nella mente dei consumatori

  • Elvira, che cos'è un marchio e in che modo i marchi influenzano i consumatori oggi?

Elvira Gavrilova:  Un marchio non è solo la caratteristica di prodotto, imballaggio, pubblicità e prezzo. Esso contiene anche una componente emotiva. L'impressione fatta sul consumatore aiuta il marchio a mantenere la sua posizione sul mercato.  Se centinaia di migliaia e persino milioni di clienti hanno una imagine positiva del prodotto, cioe' la reputazione del marchio e vista bene -funziona come un abito costoso che enfatizza lo status agli occhi degli altri. Poiché il costume dovrebbe essere appropriato per la situazione, il marchio dovrebbe soddisfare le aspettative del suo pubblico di riferimento. Bisogna ammettere che le persone preferiscono non fare mai affari con delle persone in abiti sporchi e trasandati che hanno un cattivo odore. I marchi la cui reputazione su Internet è offuscata o su di cui ci sono pochissime informazioni o sono assenti in generale suscitano la diffidenza. Un'altra cosa se incontriamo una persona vestita con gusto  e ogni dettaglio dello stile indica che ha successo. Naturalmente, la prima impressione dovrà essere rafforzata nella pratica. Ma senza la prima impressione non sarebbe possibile proseguire. Il vestito deve essere impeccabile. Questo vale anche per il marchio: dovrebbe provocare emozioni positive, essere associato alla qualità e non essere in cattivo concetto.

  • E come non nuocere alla reputazione?

E. G.: Le informazioni negative sul marchio nella rete possono apparire sempre e ovunque. Questo vale per qualsiasi azienda. Tra i molti clienti soddisfatti, solo pochi scrivono commenti riconoscenti. Ma se qualcuno non ottiene ciò che vuole, ha fretta di lamentarsi della compagnia su Internet. E anche 100 recensioni positive, purtroppo, non compensano un comento negativo. Pertanto, è necessario fare il monitoring costante dei motori di ricerca, portali di notizie, i siti di commenti dei clienti, forum, blog e reti sociali. E poi rispondere rapidamente al negativo, che, secondo gli studi, respinge circa il 94% dei clienti potenziali.

  • E come aggire se sono apparse informazioni negative sul vostro marchio?

E. G.: Se non è vero, se è calunnia, è necessario rettificare una confutazione e la completa eliminazione di queste informazioni da tutte le risorse. Se le recensioni contengono critiche eque, è necessario rispondere rapidamente alla situazione, contattare immediatamente il cliente insoddisfatto e fare ogni sforzo non solo per correggere i propri errori, ma anche restituire la sua lealtà. E prendere delle misure che in futuro non accada più. 

Elvira Gavrilova: tecnologie di marketing innovative al servizio del marchio

2.jpg

  • Quali metodi si usano per perfezionare la reputazione del marchio oggigiorno? Cosa offre la vostra azienda Amillidius ai suoi clienti?

E. G.: Iniziamo a creare un'immagine positiva di un marchio nella rete con l'analisi dei risultati della ricerca. In uno dei libri sulla gestione della reputazione, mi è piaciuta una battuta: “Domanda: dove nascondi il cadavere? Risposta: sulla terza pagina dei risultati di Google". Questa non è solo una frazione della verità, è vera al 100%! Normalmente l'utente non va oltre la prima pagina  risultati di ricerca. E se la vostra azienda non è presente, la redditività è una grande domanda. Le informazioni negative nelle prime posizioni compromettono completamente la fiducia. Al fine di correggere la situazione, viene utilizzata la tecnologia di marketing della promozione SEO. (Ottimizzazione per i motori di ricerca - una serie di misure per ottimizzare il sito nei motori di ricerca). Bisogna creare i contenuti di qualità più elevata sul marchio, scrivere articoli e recensioni ottimizzati per la SEO, che non dovrebbero avere solo il giusto carico semantico, ma anche parole chiave e le frasi più comunemente utilizzate nella chieve di ricerca. Porteranno le pubblicazioni sul marchio ai primi posti nei risultati di ricerca. Anche le immagini che si usano negli articoli dovrebbero essere uniche poiché anche gli algoritmi dei motori di ricerca le analizzano.

Il sito dell'azienda è un altro collegamento importante nella costruzione di una reputazione. È necessario raggiungere la massima usabilità del web: disegnare bene la sua struttura e l'interfaccia. Amillidius lavora su design, titoli, layout dei contenuti e navigazione in stretta collaborazione con specialisti SEO. Quindi il sito diventa non solo comodo e facile da usare, ma anche più accessibile ai motori di ricerca.

Pubblicare informazioni sulla vostra azienda su Wikipedia sarà anche un enorme vantaggio e migliorerà l'immagine del marchio. Questo è un indicatore di successo perché milioni di utenti si fidano e usano l'enciclopedia Internet ogni giorno.

  • In uno degli articoli ha nominato il video tra le tendenze di marketing più importanti. Cosa significa per la reputazione del marchio?

E. G.:  Sì, tra le tendenze del marketing i video contenuti meritano un'attenzione particolare. Nella promozione del marchio è importantissimo. YouTube è considerato il secondo motore di ricerca dopo Google. Più di cinque milioni di video vengono guardati ogni giorno. Non meno popolari sono i video nelle reti sociali. Secondo gli analisti, tra un anno o due il numero di utenti delle reti sociali supererà i tre miliardi e i video contenuti costituiranno il 75% di tutto il traffico. Ovviamente, il video è lo strumento più efficace per la promozione del marchio. Gli esperti SEO raccomandano di ottimizzare i titoli e le descrizioni dei video, prestando particolare attenzione alla miniatura del video e di aggiungere tag durante il download. Questo strumento e molti altri oltre ai programmi speciali nell'arsenale degli esperti della promozione aiutano i marchi a rafforzare la loro reputazione con i clienti che utilizzano video contenuti.

  • Riassumiamo,  qual è consiglio principale agli uomini d'affari di Elvira Gavrilova?

E. G.: Nella conquista di un posto al sole nel mercato dei consumatori vince non il migliore ma il più famoso. Presentare correttamente il marchio al pubblico è la prima priorità della nostra strategia di marketing. Bisogna sempre essere presente dove sono i clienti: nelle reti sociali, nei forum, seguire i commenti dei clienti sui siti specializzati. Occorre essere pienamente informato ed eliminare i commenti negativi subito. E, anzittutto, promuovere sistematicamente il marchio con una strategia di marketing ben ponderata. E affidate il suo sviluppo ai professionisti. In Amillidius, abbiamo esperienza nell'introdurre il marchio nel mercato da zero in pochi mesi. Gli specialisti della nostra società pubblicitaria e io personalmente siamo sempre pronti ad aiutarvi in ​​questa vicenda cruciale.

Correlati

Cerca nel sito

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]