Visualizza articoli per tag: giuseppe penone

 

ROMA – Lo scultore italiano che si aggiudica il Praemium Imperiale 2014 è Giuseppe Penone, il maestro dell’arte povera classe 1947. Il premio, che da 26 anni la Japan Art Association assegna a cinque artisti per scultura, pittura, architettura, musica e teatro/cinema, e che oltre alla consegna di una medaglia, attribuisce a ciascuno di loro anche 15 milioni di yen, circa 108 mila euro.

Pubblicato in Arti visive

bianco.png