Visualizza articoli per tag: coldiretti

ROMA - In almeno un Paese su quattro (25 per cento) tra quelli che partecipano ad Expo sono realizzate e vendute diffusamente fantasiose ed imbarazzanti interpretazioni di piatti e prodotti alimentari falsamente italiani in sfregio all’identità del Made in Italy.

Pubblicato in Società

ROMA - Con il grande caldo è corsa agli acquisti di frutta e verdura con un aumento delle vendite fino al 30 per cento fresche ma si verificano anche maggiori problemi nella conservazione con quasi 1 frutto su 4 che rischia di finire nel bidone per l'eccessiva maturazione, nel percorso dal campo alla tavola.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Venerdì, 10 Luglio 2015 16:13

Expo, servito primo coccodrillo

MILANO - Quasi un italiano su cinque (19 per cento) è tentato di assaggiare la carne di coccodrillo mentre appena l’8 per cento dagli insetti e il 7 per cento dai ragni fritti che sono considerati in alcuni Paesi partecipanti all’Expo vere prelibatezze gastronomiche.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Con la mobilitazione a piazza Montecitorio l’Italia ha lanciato il “referendum” contro il “formaggio senza latte” che Bruxelles vuole imporre con la lettera di costituzione in mora appena inviata dal Segretariato generale della Commissione Europea alla Rappresentanza permanente d’Italia presso l’Unione Europea sull’infrazione n.4170.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Domenica, 05 Luglio 2015 12:12

Estate, a luglio in partenza 4 italiani su 10

ROMA - Quasi quattro italiani su dieci (il 38 per cento) in vacanza nell’estate 2015 hanno scelto di partire nel mese di luglio quando le scuole sono già terminate e si riesce a risparmiare un po’ rispetto all’altissima stagione.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Sono i discount alimentari a fare registrare il maggior tasso di crescita tra tutte le forme distributive con un incremento record delle vendite del 2,2 per cento ad aprile rispetto allo scorso anno mentre il tonfo piu’ grosso lo fanno registrare gli ipermercati in calo nell’alimentare dell’1,6 per cento.

Pubblicato in Economia

ROMA - Non solo nuovi problemi per la salute umana, ma ammontano a circa un miliardo di euro i danni alle coltivazioni Made in Italy provocati dall’invasioni di parassiti "alieni" provenienti da altri continenti che a causa dell’intensificarsi degli scambi commerciali sono arrivati in Italia dove hanno trovato un habitat favorevole a causa dei cambiamenti climatici, dalla Drosophila suzukii alla Aetina Tumida, dalla Tristeza alla Xylella.

Pubblicato in Società
Giovedì, 18 Giugno 2015 10:28

Made in Italy. Italia invasa da olio tunisino

ROMA - L’Italia è invasa da olio di oliva tunisino con le importazioni dal Paese africano che sono aumentate del 681 per cento nei primo trimestre del 2015, pari a quasi otto volte le quantità dello stesso periodo dello scorso anno.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - L’abuso di caffè è l’errore alimentare piu’ frequente degli studenti che si preparano ad affrontare l’esame di maturità, perché provoca eccitazione, ansia ed insonnia che fanno perdere concentrazione e serenità mentre la frutta aiuta a rilassarsi e a combattere il grande caldo che disturba in questi giorni gli studi.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Lunedì, 15 Giugno 2015 17:22

Consumi. Pane raddippiato da Napoli a Bologna

ROMA - Il prezzo del pane è fortemente variabile lungo lo stivale con valori che raddoppiano tra Napoli, dove costa 1,90 euro al chilo, e Bologna dove si spende 3,98 euro al chilo, mostrando una incredibile variabilità tra le diverse città con valori che variano tra i 3,57 euro al chilo a Milano, 2,67 a Torino, 2,72 euro al chilo a Palermo, 2,50 a Roma e 2,81 a Bari.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

bianco.png